Le pagelle del Messaggero Veneto.

MUSSO 7 - Si potrà obiettare che dare la palma di più bravo del portiere presuppone una lunga serie di interventi. No, non è così, però la parata che piazza sul destro quasi a colpo sicuro del connazionale Lautaro Martinez (minuto 23) ha del prodigioso e di fatto permette all'Udinese di continuare la partita come era stata impostata dall'inizio. Sicuro sulle palle alte, nella ripresa deve solo bloccare un destro centrale di Sensi.

BECAO 5,5 - Non merita la sufficienza per l'inguardabile assist a Lautaro. Bravo a riprendersi.

BONIFAZI 7 - Su Lukaku gioca la partita perfetta. Gotti lo vede stanco e lo toglie, ma la prestazione resta di alto livello.

SAMIR 6,5 - Un'altra gara ricca di applicazione. Sarà squalificato contro lo Spezia.

LARSEN 6,5 - Attento dietro, anticipa di testa Young ma non prende la porta.

DE PAUL 6 - Non la sua miglior partita, eppure è quello che va più vicino al bersaglio grosso.

ARSLAN 6 - Prende subito un giallo. Gioca una buona gara, ma Gotti fa bene a sostituirlo.

PEREYRA 6 - Un destro sbilenco da dentro l'area, poi l'assist per la conclusione di De Paul.

ZEEGELAAR 6,5  - Se Hakimi non ara la fascia destra come è solito fare il merito dovrà pur essere suo.

DEULOFEU 6 - Gioca con grande umiltà. Nel ritorno è chiamato a un salto di qualità.

LASAGNA 6 - Un sinistro sbilenco, poi la preziosa sponda per Pereyra. Nel finale conquista un paio di preziosi falli.

WALACE 6 - Prende il posto di Arslan e svolge bene il compito richiestogli.

DE MAIO 6 - Su Lukaku completa l'opera di Bonifazi.

MANDRAGORA 6 - Con Pereyra che sta calando Gotti lo inserisce nella posizione di Barella.

NUYTINCK 6 - Un ritorno benedetto. Un quarto d'ora abbondante per prepararsi in vista dello Spezia.

MOLINA 6 - Perisic lo va a puntare due volte e lui riesce a non farsi superare.

Sezione: Notizie / Data: Dom 24 gennaio 2021 alle 10:30
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print