A fine gara Heurtaux torna sulla partita, anche lui molto soddisfatto per la vittoria, soffermandosi anche sull'intervento su Miccoli che è costato il rigore ai danni dell'Udinese. Queste le sue parole: "Per me l'intervento su Miccoli non era rigore. Ho parlato anche con gli altri giocatori del Palermo e tutti mi han detto che non c'era niente. Stasera molto bene, abbiamo vinto, è la sesta partita di fila che vinciamo e questo è molto importante per noi, per la classifica. Siamo vicini alla qualificazione per l'Europa e questo è importante. Oggi ho giocato a sinistra, è stata la prima volta. Abbiamo subito due gol, ma l'importante per noi era vincere".

Sezione: Notizie / Data: Gio 09 maggio 2013 alle 00:39
Autore: Davide Alello
vedi letture
Print