Intervistato dal quotidiano colombiano DeporMio, l'esterno viola Juan Cuadrado si è raccontato, parlando anche di mercato: "Re dei dribbling? Mi riempie di gioia: fin da bambino mi è sempre piaciuto saltare l'avversario. Sono le mie caratteristiche. Spero di ottenere qualcosa di importante con la Fiorentina e di poter disputare il Mondiale. A Firenze vivo vicino al centro di allenamento, quindi non in periferia, come fanno alcuni miei compagni di squadra. Montella mi dice sempre che quando sono in zona gol devo avere fiducia. Insiste sul fatto che, per la velocità che ho, con un mio movimento posso ottenere un rigore se subisco fallo. Mi incoraggia sempre a salire e ad attaccare con forza. Un professionista sogna sempre grandi cose per la sua carriera, sono orgoglioso che alcuni grandi club siano interessati a me, ma io sono felice a Firenze: la città è bella e le persone sono molto cordiali: non voglio andarmene da qui".

Sezione: Gli ex / Data: Mer 15 gennaio 2014 alle 19:15
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print