Max Moras, tecnico della Primavera, ha commentato ai microfoni di Udinese Tv il successo ottenuto contro il Cittadella.

"Delle quattro vittorie conquistate nel girone di ritorno, quella di oggi è stata la più difficile dal punto di vista fisico: tra il caldo e il calendario fitto delle ultime settimane, la stanchezza nel finale si è fatta sentire. Ora dobbiamo essere bravi a recuperare le forze perché sabato abbiamo un altro ostacolo difficilissimo da affrontare quale il Verona. Oggi dovevamo vincere e ci siamo riusciti, ma analizzando il gioco espresso oggi dai ragazzi non possiamo essere soddisfatti.

La compattezza del gruppo è stata forse l’arma in più per cambiare marcia nel girone di ritorno sotto il profilo dei risultati. Il calcio dà e toglie, all’inizio c’erano le prestazioni ma non i punti, che ora invece stanno arrivando. Un plauso va dunque fatto ai ragazzi per questa reazione.

Si va a Verona cercando di essere squadra, di portare a casa un risultato positivo e di onorare il gioco del calcio con una bella prestazione."

Sezione: Giovanili / Data: Mer 31 marzo 2021 alle 20:32
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print