Secondo quanto riferito dal padre Juan a 'pasionpaternal.com', il centrocampista argentino Gaspar Iñíguez piace a Hellas Verona e Udinese, ma il genitore segnala anche l'interesse di un non precisato club messicano. "In questo momento ho in mano tre offerte: Verona, Udinese e un club messicano. La priorità di mio figlio è rimanere fino a dicembre all'Argentinos, per finire qui la stagione e centrare la promozione con la sua squadra. Se poi arriverà la proposta giusta, siamo d'accordo con il club che può essere ceduto. Senza nulla togliere alla squadra messicana, mio figlio preferirebbe venire in Italia, perché lì si gioca un campionato superiore". Quindi rivela: "Quando aveva 14 anni è venuto a cercarlo il Barcellona, offrendo 2 milioni di dollari per averlo. Ma allora sia noi che il club abbiamo preferito che rimanesse a maturare qui. Adesso, però, è arrivato il momento giusto per cambiare".

Sezione: Calciomercato / Data: Gio 21 agosto 2014 alle 11:30
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @@PontoniStefano
vedi letture
Print