De Paul e Musso, l'oro di Udine. Si può resistere alle tentazioni?

12.01.2020 19:00 di Redazione TuttoUdinese   Vedi letture
De Paul e Musso, l'oro di Udine. Si può resistere alle tentazioni?

"Non lo so se sarò ancora qui tra un mese. Lo so come va il calciomercato. Io sto dimostrando in campo che non ascolto ciò che succede fuori e lavoro". Rodrigo De Paul, forse va in cerca della grande occasione Il fantasista dell'Udinese è uno dei nomi che ciclicamente vengono accostati alle big del nostro campionato, ma nessuno ha mai sferrato l'assalto decisivo per strapparlo ai friulani. Le stranezze del mercato: nonostante un rendimento al di sopra della media, i gol e gli assist decisivi, e una qualità indiscutibile, il classe 1994 non è ancora riuscito a spiccare il grande salto. Al Friuli, ovviamente, ringraziano e continuano a tenerselo stretto. Fino a giugno resterà a Udine, a meno che non arrivi una clamorosa offerta.

Tango friulano - Non solo il ragazzo di Sarandì: in Friuli si balla solo il tango e il merito è anche delle parate di Juan Musso. La crescita esponenziale del numero uno, negli ultimi mesi, è sotto gli occhi di tutti e anche lui potrebbe ben presto volare verso altri lidi. L'Udinese, ovviamente, spera di resistere agli assalti e di non privarsi di due elementi importantissimi: la seconda parte di stagione si preannuncia molto complicata, con tante squadre che si stanno rinforzando. In estate ci sarà tempo per le rivoluzioni.