Lo Zenit San Pietroburgo, davanti all'ennesima resistenza dell'Udinese, ha deciso di chiudere la pista Rodrigo De Paul e di andare su altri obiettivi. Troppo alta la richiesta di 40 milioni di euro, a fronte di un'ultima proposta da 25 con bonus, la società russa ha deciso di percorrere così altre strade per regalare un ultimo rinforzo al tecnico Semak. E De Paul? Anche col Leeds United di Bielsa la distanza domanda-offerta resta troppo ampia al momento. Così non è da escludere che per De Paul possa prospettarsi un'altra stagione in Friuli.

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 29 settembre 2020 alle 08:34
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print