Il matrimonio tra il Sassuolo e l'esterno dell'Udinese Silvan Widmer sembrava una settimana fa già fatto. Ora però le carte in tavola sono cambiate, la trattativa è bloccata ed il destino dello svizzero sembra essere quello di restare in Friuli. Non vestirà quindi la maglia neroverde per lottare per la salvezza. Più probabile che da Udine quello a partire sia Basta anziché lui. Guidolin ripone grande fiducia in questo nazionale svizzero classe '93 ed in lui, staff tecnico e società, vedono l'erede del serbo. Nella partita con l'Inter di Coppa Italia, nella quale ha giocato per tutti i 90 minuti, ha dimostrato tutte le sue qualità, mettendo in mostra anche una condizione invidiabile che gli ha permesso di sfornare un'ottima pretazione. Anche dopo ciò la dirigenza bianconera, assieme al tecnico, ha deciso di trattenerlo ad Udine.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 12 gennaio 2014 alle 08:00
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print