RELIVE Serie A Inter-Udinese 1-0: Sensi di testa decide l'incontro, quanto pesa però il rosso a RDP

14.09.2019 20:30 di Francesco Paissan   Vedi letture
RELIVE Serie A Inter-Udinese 1-0: Sensi di testa decide l'incontro, quanto pesa però il rosso a RDP

Finisce 1-0 la partita tra Inter e Udinese, decisa da un gol di testa di Sensi, arrivato dopo l'episodio decisivo dell'espulsione di De Paul. Udinese che può uscire comunque a testa alta avendo offerto una buona prestazione anche in inferiorità numerica. Il risultato rimane comunque negativo, con la seconda sconfitta consecutiva dopo quella interna col Parma

90'+3 Cross completamente sbagliato di Fofana, rinvio dal fondo

90'+1- Assalti insistiti dei nerazzurri ma la difesa bianconera sembra reggere

90'- 4 i minuti di recupero

90'- Lautaro a Sanchez verso l'area, Sanchez a Lautaro dopo essersi defilato ma il pallone è forte e non viene controllato dall'argentino

89'- Conclusione mancina di Brozovic, larga alla sinistra di Musso

85'- Tiro innocuo di Pussetto verso Handanovic

84'- Sanchez a un passo dal gol ma si immola Musso! Candreva innescato da Lautaro raggiunge il fondo e crossa basso, trovando Sanchez che calcia a pochi passi dalla porta. Musso da terra però ha lo spunto vincente e para il tiro del cileno

82'- Fallo di De Maio su Lautaro pochi metri fuori dall'area. Barak perfeziona la respinta difettosa dei compagni

81'- Tudor sceglie Pussetto come sostituto di Sema. Ingresso anche per Mandragora al posto di Walace

80'- Becao colpisce di testa l'angolo battuto da Barak ma manca la porta

79'- Sostituzione per l'Inter, al posto di Politano entra Alexis Sanchez

77'- Angolo battuto in area, uscita alta di Musso che rilancia l'azione bianconera. Candreva sbaglia il controllo e si fa soffiare il pallone da Lasagna, fermato con fallo da Candreva che si fa così sanzionare con un giallo

76'- Sensi da punizione calcia in porta ma Musso alza la sfera sopra la traversa

74'- Fallo da dietro di Barak su Politano al limite. L'italiano rimane a terra, dolorante a una mano

73'- Asamoah intercetta un lancio e innesca Gagliardini che tenta ancora la sorte da fuori area, con il tiro che stavolta finisce alto

73'- Ripartenza veloce dell'Udinese con Larsen e Barak, con quest'ultimo che conquista poi una punizione a metà campo

71'- Prima sostituzione per Tudor che toglie un opaco Jajalo e inserisce Barak

69'- Sema si fa recuperare palla da Godin che serve Politano, il quale cede la sfera a Gagliardini che arriva al limite e calcia di sinistro. Il pallone termina largo

67'- Walace sventa un'altra galoppata di Lautaro, lancia poi Lasagna che difende bene palla e conquista una preziosa punizione

66'- Palla regalata a Lautaro che si dirige verso l'area calciando ma trovando la respinta di De Maio. Brozovic raccoglie e calcia ma il tiro esce a lato

65'- Seconda sostituzione per l'Inter, entra Lautaro Martinez al posto di Lukaku

64'- Fase di stanca della partita con l'Inter che non punge e l'Udinese che aspetta al varco

61'- Angolo battuto in mezzo e pallone che rimane pericolosamente in area, poi allontanato

60'- Possesso palla insistito dei padroni di casa, pericolosi con un cross di Politano prima e con una conclusione dalla lunga distanza di Gagliardini poi, quest'ultima alzata in corner da Musso

58'- Calcio d'angolo corto battuto verso Sensi che croosa, De Maio sul vertice ricaccia via il pallone di testa

57'- Politano in area trova il tiro in porta, Musso però respinge basso e sventa il pericolo

56'- Godin trova Lukaku spalle alla porta al limite dell'area. Il belga cerca di duettare con Sensi ma De Maio fa buona guardia

55'- Anche l'Inter non ha fretta di attaccare, buon per l'Udinese che può così difendersi con ordine

53'- Da calcio d'angolo a sfavore, l'Inter riparte in contropiede con Sensi, il quale crossa per Candreva in mezzo all'area ma il pallone viene respinto da un difensore

52'- Che chance per Lasagna! Lanciato in avanti il capitano dell'Udinese si sbatte contro le maglie nerazzurre e trova l'occasione per calciare al volo in area, Handanovic però gli chiude la porta

50'- L'Udinese porta palla con pazienza ma di fronte l'Inter è sempre ben schierata, forte anche della superiorità numerica

47'- Ottima trama dei bianconeri che arrivano da Jajalo a metà campo, il quale tenta il passaggio filtrante in area ma senza trovare alcun compagno

46'- Fuorigioco di Asamoah pescato in profondità

46'- Nell'Inter non rientra Barella, sostituito da Gagliardini

46'- Si riparte con il secondo tempo!

Inter in vantaggio al termine della prima frazione di gioco grazie a un colpo di testa di Sensi inferto nell'area piccola. L'episodio che ha però cambiato la partita è stato l'espulsione di De Paul, determinata da uno schiaffo a Candreva visto al Var in un secondo momento da Mariani. Udinese che, prima dell'inferiorità numerica, aveva faticato nei minuti iniziali ma, col passare dei minuti, è cresciuta facendosi anche sentire nell'area nerazzurra. Si preannuncia un secondo tempo difficile per i friulani che dovranno giocare in 10 per altri 45 minuti

45'+3- Inter in attacco in questi minuti finali ma l'Udinese regge fino al duplice fischio di Mariani

45'+1- Inserimento di Politano in posizione defilata, il quale calcia ma trova la mano di Musso

45'- Tre minuti di recupero concessi

44'- Gol dell'Inter con Sensi. Traversone in area di Godin per Sensi che, clamorosamente, salta meglio di tutti all'altezza del limite dell'area piccola e infila la porta di Musso

43'- Angolo battuto rapidamente dall'Inter, Sensi riceve palla in area e calcia rasoterra ma Musso è attento

42'- Lancio di Brozovic sulla corsa di Candreva ma Opoku rientra molto bene e mette in angolo

41'- Ottima fin qui la schermatura dei tre di difesa su Lukaku

40'- Dopo l'espulsione di De Paul Lasagna rimane unico vertice alto. Invariato il resto dello schieramento

37'- Godin fermato con un fallo da Walace a qualche metro dal limite dell'area. Sensi calcia rasoterra ma Musso accompagna il pallone in angolo

34'- Ammonito anche Becao per proteste durante la vicenda De Paul-Candreva

34'- Schiaffo di De Paul a Candreva non visto da Mariani! Il direttore viene chiamato dal Var, controlla il replay e sventola il cartellino rosso di fronte a Rodrigo De Paul!

34'- Lancio di Walace per Lasagna che taglia in mezzo ma non aggancia

33'- Lancio verso Sensi ma Becao sfrutta i centimetri in più e mette in rimessa laterale

31'- Cross in mezzo di De Paul, che sembra aver reciperato dal colpo subito, ma Handanovic sventa ogni pericolo

29'- De Paul dolorante dopo l'intervento di Barella. Si scalda Pussetto!

29'- Giallo per Barella! Intervento troppo deciso su De Paul che si era già allungato il pallone per sfuggire alle grinfie del centrocampista italiano

27'- Fallo di Godin su Opoku sull'angolo alto sinistro dell'area di rigore nerazzurra. Punizione interessante per l'Udinese ma il pallone calciato da De Paul viene allontanato

26'- Sema spreca un cross nonostante la difesa dell'Inter non fosse rientrata nel migliore dei modi

24'- Fallo su De Paul e punizione da posizione centrale per l'Udinese. Battuta in area di De Paul, torre di Opoku e poi di Becao per trovare Walace che calcia forte ma centralmente. Parata di Handanovic

23'- Jajalo vince un rimpallo ma non sfrutta lo spazio aperto che trova di fronte a sé e si fa recuperare

21'- De Paul innesca la corsa di Larsen che crossa con il pallone già uscito oltre la linea di fondo. Trama da sfruttare di più quella dei tagli in profondità

20'- Opoku respinge di testa un cross di Candreva, sulla respinta arriva per primo Barella che però spara il pallone in curva

18'- Lasagna riceve palla nei pressi dell'area ma la marcatura avversaria si rivela sempre competente

17'- I giocatori di Tudor faticano a uscire palla al piede quando l'Inter alza il pressing

15'- Parata incredibile di Musso! Barella trova Sensi tra le linee. L'ex-Sassuolo cerca Lukaku ma in un primo momento l'Udinese respinge. Il pallone però ritorna a Sensi che, fortunato nel rimbalzo, calcia a colpo sicuro da fuori area ma Musso respinge alla grande

13'- Ripartenza Udinese con De Paul impreciso nel servire Lasagna. L'Inter, recuperata palla, ribalta il fronte e cerca Lukaku in avanti ma la copertura di Opoku è positiva

11'- Jajalo perde palla sulla sua trequarti contro Skriniar e, nel tentativo di rimediare, commette fallo. Il calcio di punizione calciato da Sensi viene respinto senza perdite dai bianconeri

10'- Ritmi bassi per l'Udinese, precisa nel giro palla ma poco pungente in avanti

8'- Inter in attacco, Brozovic tenta una conclusione da lontano ma i giocatori dell'Udinese fanno muro

7'- Sugli sviluppi del corner Opoku impatta il pallone, troppo debolmente per essere realmente pericoloso

6'- Fofana serve Sema sulla fascia sinistra, il quale guadagna un corner per i suoi

4'-Palo di Politano e prima palla gol Inter. Walace respinge a metà campo ma lascia la sfera incustodita. Sensi raccoglie e serve Politano in transizione che, dal limite, coglie il palo alla sinistra di Musso

3'- Uscita bassa comoda per Handanovic

2'- Possesso palla insistito dell'Udinese che però perde palla a metà campo e lascia campo aperto all'Inter. Lukaku, troppo generoso nella circostanza, temporeggia troppo il tiro e permette il rientro dei bianconeri

Calcio d'inizio! - Primo pallone toccato da Lukaku

Classica divisa nerazzurra e pantaloncini neri per l'Inter, ancor più classica veste bianconera con pantaloncini bianchi per l'Udinese

I giocatori fanno il loro ingresso in campo di fronte a un "Giuseppe Meazza" gremito

Formazioni ufficiali:

INTER (3-5-2): Handanovic; De Vrij, Godin, Skriniar; Candreva, Barella, Brozovic, Sensi, Asamoah; Politano, Lukaku. All. Conte

UDINESE (3-5-2): Musso; Becao, De Maio, Opoku; Larsen, Walace, Jajalo, Fofana, Sema; De Paul, Lasagna. All. Tudor

Grande attesa anche per vedere se Alexis Sanchez, il "Nino maravilla", potrà esordire e dunque rivedere quella che fu la "sua" Udinese otto anni dopo il suo ultimo saluto

A dirigere l'incontro sarà il signor Mariani di Roma, assistito dai guardalinee Liberti e Cecconi. Il quarto uomo sarà Abisso, che rivede l'Inter dopo gli eventi di Fiorentina-Inter della scorsa stagione. Al Var ci sarà Guida, al cui fianco troverà Fiorito.

Sono 46 i precedenti tra Inter e Udinese giocati a Milano. Il bilancio sorride ai nerazzurri, vincenti per 25 volte. 11 volte il duello tra queste due formazioni è finito in parità mentre i friulani hanno gioito tra le mura avversarie per 10 volte, l'ultima nella stagione 2017/2018 quando Lasagna, De Paul e Barak determinarono il 3-1 con cui i bianconeri si imposero sull'Inter.

Ecco lo schieramento scelto da Igor Tudor per l'Udinese: difesa a tre di fronte a Musso, composta da Becao, De Maio e Opoku. A centrocampo è l'ora di Walace, schierato assieme a Larsen, Jajalo, Fofana e Sema. Tandem d'attacco composto da De Paul e, ovviamente più avanzato, Lasagna. L'Inter risponde con Handanovic in porta, difeso da un'altra linea a tre uomini formata da De Vrij, Godin e Skriniar. Centrocampo lungo composto da Candreva, Barella, Brozovic, Sensi e Asamoah. In attacco a fianco di Lukaku ci sarà, un pò a sorpresa, Politano.

Buonasera amici di TuttoUdinese.it da Francesco Paissan! Anticipo del sabato sera per l'Udinese che affronterà l'Inter al Meazza nella sfida valida per la terza giornata della Serie A TIM 2019/2020. A tra poco per il live testuale!