Pordenone, De Agostini: "Hanno fatto bene a fermare tutto. Ci faremo trovare pronti quando si riprenderà"

18.03.2020 14:17 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Pordenone, De Agostini: "Hanno fatto bene a fermare tutto. Ci faremo trovare pronti quando si riprenderà"

Il capitano neroverde Michele De Agostini ha parlato di questo momento di difficoltà che sta colpendo anche il nostro calcio: "Purtroppo ci sono molti contagi anche nel mondo del calcio, è un brutto momento per tutti quanti, spero comunque si possa andare avanti superando questo momento di difficoltà. Dobbiamo stare a casa, se lo faremo tutti ne usciremo più forti. Anche perché allenarsi a casa da solo non è come farlo al campo, ma dobbiamo adattarci alle norme governative: abbiamo poi provato a giocare a porte chiuse, non è stato bellissimo. Hanno fatto bene a fermare tutto quanto, c'è solo da aspettare. Se si poteva fermare prima? Col senno di poi è tutto facile. Probabilmente all'inizio non si era davvero percepito il problema, ma ora la decisione definitiva è stata quella corretta. La società ci ha dato un programma da seguire, io ho la fortuna di avere un cortile abbastanza grande e uso mia figlia Diletta come peso... gli esercizi di forza riesco a farli! (ride, ndr) Il prosecco che produce il mister? E' nella dieta! (e ride di nuovo) L'importante, a parte tutto, è allenarsi come stiamo facendo, bisogna pensare che si ripartirà quasi da zero, e il livello tra le squadre, anche quelle che sono più indietro in classifica, verrà assottigliato. A ogni modo, noi dovremo farci trovare pronti quando si riprenderà".

E proprio sul campionato: "Dopo un periodo negativo, siamo stati bravi a riprenderci, ma del percorso fatto siamo sempre stati contenti. La classifica ci sorride ancora, e questo dovrà essere uno stimolo in più, alla ripresa, per raggiungere i nostri obiettivi: l'importante è essere gruppo e squadra come siamo sempre stati finora. Giocheremo forse ogni tre giorni, ma sarà meglio così rispetto al non allenarsi. Noi abbiamo una rosa ampia e valida, le possibilità per far bene non ci mancheranno".