Udinese-Lazio 1-2, LE PAGELLE: Lasagna fondamentale, bene Larsen. Anonimo Barak, Widmer e De Paul inserimenti nulli

08.04.2018 20:18 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 1186 volte
Udinese-Lazio 1-2, LE PAGELLE: Lasagna fondamentale, bene Larsen. Anonimo Barak, Widmer e De Paul inserimenti nulli

Non basta un buon inizio per far punti contro la Lazio. Lasagna un rientro fondamentale per Oddo, bene Larsen. 

Bizzarri 5,5 - Incolpevole sul primo gol, è poco reattivo sul secondo, quello di Luis Alberto. Poteva fare di più, invece il pallone gli passa sotto le gambe.

Nuytinck 5,5 - Lento nel capire il taglio di Luis Alberto in occasione dell'1-2 della Lazio. Quando Felipe Anderson lo punta, lo salta sempre.

Danilo 6 - È autore di due chiusure fondamentali: nel primo tempo su Immobile, nella ripresa su un cross di Anderson per Murgia, tutto solo in area.

Samir 6 - Molto concentrato, soffre poco. È costretto a uscire per infortunio (dal 59' Widmer 5 - Entra in un momento delicato ma non dà l'apporto sperato da Oddo. Non spinge mai e non possiamo dire che fosse stanco)

Stryger 6,5 - Vince nettamente il duello sulla fascia con Lulic, sostituito nell'intervallo da Inzaghi. Preciso nel realizzare l'assist a Lasagna. Dimostra di essere tutt'altra cosa rispetto a Widmer. 

Barak 5 - Altra partita nel completo anonimato. Nullo.

Balic 5 ,5 - Sempre in difficoltà quando viene pressato da Leiva. Raramente le azioni dell'Udinese passano dai suoi piedi.

Jankto 6 - Propositivo nei primi minuti. I suoi inserimenti senza palla sulla sinistra mandano in crisi Bastos e De Vrij, che poi gli prendono le misure. Nel finale sfiora il gol del pareggio con un gran colpo di testa su Milinkovic, un vero gigante.

Adnan 6 - Ingaggia un bel duello con Marusic ed è sempre propositivo nella metà campo avversaria. Mette diversi traversoni insidiosi (dal 72' Ingelsson s.v.)

Maxi Lopez 5,5 - Lavora molto per la squadra, però non ha palle pulite in area di rigore (dal 71' De Paul 5,5 - Prova a dare la scossa, ma non incide.Solita solfa)

Lasagna 6,5 - Torna titolare dopo quasi 2 mesi (era l'11 febbraio) e al secondo pallone buono realizza un super gol, anticipando di testa Bastos. Il suo rientro sarà fondamentale per il finale di stagione dell'Udinese.

Oddo 6 - La sua Udinese nel primo tempo torna ad essere quella di dicembre. Poi il calo. Servirà di più.