Udinese-Inter 0-4, LE PAGELLE: non si salva nessuno

06.05.2018 14:56 di Stefano Pontoni Twitter:   articolo letto 2839 volte
Udinese-Inter 0-4, LE PAGELLE: non si salva nessuno

L'Inter passeggia su una Udinese che nemmeno ci prova. 4 a 0 facile facile per i neroazzurri e prestazione da Serie B per i bianconeri.

Bizzarri 4,5 - Subisce quattro gol e, a memoria, non compie nessuna parata di livello. Anzi, sbaglia su qualche rete incassata. L'errore più chiaro è quello sul 3-0 realizzato da Icardi, quando non arriva su un pallone abbastanza semplice sul primo palo.

Stryger Larsen 5 - Un paio di chiusure nel primo tempo facevano presagire una prestazione di livello. Così non è stato, perché il ciclone Inter fa crollare anche lui.

Danilo 5,5 - Raggiunge quasi la sufficienza non tanto per la prova nei novanta minuti, ma per i due salvataggi sulla linea che negano un passivo maggiore, per fortuna dell'Udinese.

Samir 4 - Errori a ripetizione. Al momento inadeguato.

Widmer 5 - Elementare, scontato. Mai una giocata, mai uno spunto. Qualche cross ma nulla di più e in fase difensiva soffre.

Fofana 4,5 - Non entra mai davvero in partita. Tocca più gambe degli avversari che palloni. E nella ripresa si becca l'espulsione per una dura tacchettata rifilata a Perisic.

Behrami 5 - Di norma è un guerriero, oggi prova a combattere ma perde quasi in partenza. Meno veemente rispetto al solito. Dal 74' Jankto s.v. E' entrato?

Balic 5 - Lo salva solo l'impegno. Oggi errori a ripetizione.

Adnan 4,5 - Viene spesso saltato da Cancelo sulla fascia, non riesce a garantire la copertura che servirebbe contro questa Inter. Troppi problemi nell'uno contro uno e nei movimenti difensivi.

De Paul 4,5 - Sarà che da uno con la sua tecnica ci si aspetta sempre qualcosa in più, ma tra i profili maggiormente deludenti oggi c'è anche lui. L'argentino, dall'alto del suo numero 10, dovrebbe dare qualità, invece spesso rallenta la manovra ritardando la giocata. Troppo lento. Unica giocata l'assist per Lasagna ma non basta per salvarlo. Dal 51' Barak 5 - Entra e non incide, non lascia traccia in quasi un tempo intero.

Lasagna 5,5- E' il migliore dell'Udinese. Attacca sempre bene lo spazio giusto ma oggi anche lui sbaglia tutto solo a tu per tu con Handanovic. Dal 79' Perica s.v. 

Tudot 5 - Doveva dare almeno carattere alla squadra, squadra spenta e con la testa altrove.