Pordenone-Entella, Le Pagelle, OK dopo il KO di Trapani. Manca Strizzolo!

29.06.2020 23:21 di Diego Cristiani   Vedi letture
Pordenone-Entella, Le Pagelle, OK dopo il KO di Trapani. Manca Strizzolo!

Di Gregorio 6 - Quasi inoperoso oggi. Quando l'Entella si affaccia nella sua area e preciso e puntuale come sempre.

Vogliacco 6.5 - Gara attenta del terzino neroverde che difende con ordine e spesso si affaccia davanti per supportare la manovra offensiva

Barison 6.5 - Chiude la gara con un tap in dopo la traversa colpita da Tremolada su punizione. Attento e sicuro anche in fase difensiva.

Bassoli 6 - Buona partita dell'altro centrale ramarro con piccole sbavature in fase d'impostazione

Gasbarro 6 - Piccole crepe si aprono sulla sua fascia ma il terzino riesce a metterci la toppa con grande grinta, di più non si può chiedere ad un ragazzo utilizzato con il contagocce (Dal 70' De Agostini 6 - Chiamato a dare esperienza nella parte finale della gara, rispetta le aspettative del mister e chiude tutti gli spazi)

Mazzocco 6.5 - Ha il merito di sbloccare la gara capitalizzando al meglio la grande apertura di Gavazzi. Ottima partita anche in fase d'interdizione riuscendo a fermare le ripartenze della squadra avversaria (Dall'81' Pasa s.v.)

Burrai 6.5 - Prova a metterci qualcosina il più andando a togliere le ragnatele dall'incorcio dei pali ma il portiere avversario si supera e manda in angolo. Gestisce il gioco della squadra friulana con classe e fantasia.

Pobega 6.5 - Dopo la brutta prestazione di Trapani si riscatta alla grande chiudendo tutti gli spazi alla squadra ospite

Gavazzi 6.5 - Il passaggio che manda il porta Mazzocco è l'esempio perfetto di come gestire un contropiede. Chapeau (Dal 72' Tremolada 6.5 - Sfortunatissimo il trequartista neroverde che prova ad entrare nel tabellino dei marcatori. Il siluro dal limite prima ed il calcio di punizione poi meritavano un finale migliore)

Candellone 5.5 - Spesso servito con i palloni in profondità che premierebbero le caratteristiche di Strizzolo ma mettono in ombra il centravanti che non riesce a rendersi importante pur impegnandosi tantissimo (Dall'81' Zammarini s.v.)

Ciurria 5.5 - Manca il compagno di reparto abituale e il numero 13 va in sofferenza non riescendo a trovare l'intesa con Candellone