Inter-Udinese 1-0, LE PAGELLE: dietro benissimo, davanti poco. Pesa il rigore e l'errore di Mandragora

15.12.2018 21:06 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
© foto di DANIELE MASCOLO/PHOTOVIEWS
Inter-Udinese 1-0, LE PAGELLE: dietro benissimo, davanti poco. Pesa il rigore e l'errore di Mandragora

Potevano soltanto vincerla così. Peccato davvero, perché l'Udinese l'aveva preparata bene, come contro la Roma. Difesa ad oltranza nel primo tempo per poi provare a colpire nella ripresa e i bianconeri ci erano quasi riusciti. Da maledire quegli errori sullo 0-0, sarebbe stata vittoria. Non si può sprecare tre occasioni del genere, non si può a questi livelli. E infatti poi la beffa, il rigore di cucchiaio di Icardi. 0 punti, anche oggi, ora servirà vincere a tutti costi le prossime tre perché la classifica è preoccupante.

Musso 6,5 - Si fa trovare sempre pronto. Beffato soltanto dal cucchiaio di Icardi.

Stryger Larsen 5,5 - Soffre molto la velocità degli avvesari. Keita spinge e spesso lo mette in difficoltà. 

Troost-Ekong 6,5 - Annulla Icardi, che segna soltanto su rigore. Oggi gioca da difensore di alto livello, prestazione maiuscola, preciso e puntuale nelle chiusure.

Nuytinck 6,5 - Caressa lo paragona a Stam. Eccessivo? Oggi effettivamente però dalle sue parti difficilmente si passa. Se l'Udinese regge per gran parte della sfida agli assalti nerazzurri è merito anche suo.

ter Avest 5 - Sempre in apena. Ha una marcia in meno rispetto agli interisti. Asamoah, Perisic e soprattutto Keita gli vanno via continuamente in velocità. (Dal 92' Vizeu s.v.).

Fofana 5,5 - Corre tantissimo, si spende in tutte e due le fasi. Partita macchiata da quella sciagurata mano. Purtroppo è lui l'autore dell fallo di mano che decide l'incontro. (Dall'85' Machis s.v.).

Behrami 6 - Quando c'è l'Udinese cambia, è un dato di fatto. Frangiflutti indispensabile davanti alla difesa, presidia la trequarti con la solita intelligenza e cattiveria.

Mandragora 5 - E' giovane lo so, ma arriva dalla Juve, ed è capitano della Nazionale. Dovrebbe fare qualcosa in più. Si limita a coprire, in fase di impostazione sbaglia spesso. Che dire dell'errore sottoporta? 20 milioni e nemmeno prendi lo specchio in un'occasione nitida. No, no e no.

D'Alessandro 6,5 - Altra prestazione importante. L'Udinese ha trovato il suo esterno sinistro. Nicola gli consegna le chiavi della fascia sinistra e lui lo ripaga con una grande prova, di sacrificio e qualità. Nella ripresa è uno dei migliori.

De Paul 5,5 - Se doveva conquistarsi questa sera l'Inter penso proprio che Marotta guarderà altrove. Leader a metà.

Pussetto 5,5 - Oggi l'aveva durissima contro la fisicità di De Vrij e Skriniar. Fa la sua partita ma senza incidere.

Nicola 6 - La prepara bene, difensiva ma bene. Non raccoglie però nulla, attacco incosistente.