La serie A è un’avventura fantastica: c'è tanta fiducia su questi ragazzi, sul mister e il suo staff. Andremo a Udine per giocarcela, del resto ci manca un grande risultato al Friuli. L'Udinese è una squadra collaudata». Parola del presidente dell'Empoli Corsi che stamattina è già entrato in clima campionato durante la presentazione di una partnership con la Banca di San Miniato e la Ngm.                                                                                                                                       Dall'altra parte c'è il grande ex Di Natale, capitano e bandiera dei bianconeri di Stramaccioni. Curioso il retroscena rivelato dal numero uno del club toscano: «Di Natale mi ha mandato un sms quando ha scoperto che la prima era contro l'Empoli: ha scritto che sarebbe arrivato a quota 195 gol. Adesso è fermo a 193, quindi ha in mente di farci una doppietta. Ci può stare, ma ci può stare anche il contrario...».

Sezione: L'Avversario / Data: Lun 25 agosto 2014 alle 17:30 / Fonte: corriere dello sport
Autore: Ivan Cagnucci
vedi letture
Print