Virtus Entella - Pordenone 1-1: I neroverdi restano ai piani alti della classifica e dimostrano di aver il carattere giusto per stare in zona playoff

09.11.2019 17:04 di Diego Cristiani   Vedi letture
Virtus Entella - Pordenone 1-1: I neroverdi restano ai piani alti della classifica e dimostrano di aver il carattere giusto per stare in zona playoff

Oggi a Chiavari il Pordenone cercava certezze dopo le due vittorie consecutive in campionato e le ha trovate nel carattere e nella voglia di lottare fino alla fine dei ragazzi allenati da Tesser. L'allenatore conferma Strizzolo nell'undici iniziale e l'attaccante ramarro conferma di essere in formissima realizzando, in rovesciata, il goal che sblocca la partita. L'Entella è vivo e sfiora il pari prima con  G.De Luca e lo trova, successivamente, con il grande goal da fuori di Schenetti.

Nel secondo tempo i friulani entrano in campo con più voglia dei liguri, sfiorano più volte il vantaggio con Ciurria, troppo impreciso quando arriva al tiro. Il Pordenone era completamente padrone del campo e della partita fino al minuto 75 quando Burrai, dopo un fallo a centrocampo, prende il giallo ed il successivo rosso per proteste, lasciando i suoi in 10. Cambia l'inerzia della gara con l'Entella che prende fiducia e ci prova ripetutamente, colpendo anche un palo con un tiro-cross di M.De Luca. Pobega, rientrato dall'infortunio, ha nei minuti finali la possibilità di portare avanti i ramarri, ma la difesa ligure riesce a respingere.

Il risultato finale,molto stretto per quanto messo in campo dal Pordenone fino all'espulsione di Burrai, alla fine può essere considerato positivo dai neroverdi che, dopo la sosta, affronteranno il Perugia per uno scontro diretto che pochi si sarebbero aspettati ad inizio campionato ed invece, per merito dell'impegno e del lavoro dimostrato da questi ragazzi in questi primissimi mesi di stagione, potrebbe essere decisivo per il definitivo salto di qualità dei ramarri.