Ai microfoni di Sky ha parlato Luca Gotti al termine della gara pareggiata al Tardini contro il Parma: "Avevamo preparato la gara su cosa non avevamo fatto bene a Roma, dove avevamo preso gol subito. E qua abbiamo preso gol ancora prima, al primo cross. Siamo andati sotto ed è diventata difficilissima, bastava poco per creare praterie. Non siamo stati bravi a renderci pericolosi e creare palle gol. Nel secondo tempo abbiamo cambiato qualcosa e, merito ai ragazzi, abbiamo risalito la corrente passo dopo passo, senza buttare il pallone in area a caso. Ci siamo creati i presupposti per rientrare in partia".

Un De Paul così è un uomo dalle mille risorse:
"E' un giocatore forte che sta stupendo chi non lo vede lavorare tutte le settimane. Sia quantità che intensità a livello fisico. E' sempre uno dei migliori. Sentiva la pressione dopo la settimana che abbiamo vissuto dopo la sconfitta di Roma".

Sezione: Focus / Data: Dom 21 febbraio 2021 alle 15:46
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print