Silvan Widmer sarà molto probabilmente il nuovo esterno destro dell'Udinese. Nel caso Basta lasciasse il Friuli, sarà lo svizzero classe '93 a prenderne il ruolo. Vediamo le caratteristiche del giocatore proveniente dall'Aarau. Giocatore rapido, intelligente tatticamente, sa dialogare con i compagni e inserirsi senza palla negli spazi, mostrandosi abile nel leggere il gioco e nel dettare il passaggio. Ottimo nel cambio di passo con cui evidenzia una progressione degna del miglior Basta. Sia in fase di spinta  che in quella di contenimento mostra molta aggressività, concedendo all'avversario pochi spazi e favorendo spesso le ripartenze della propria squadra. Alla qualità delle giocate, cui non difetta il dribbling e il cross, si uniscono doti atletiche e podistiche notevoli, che ne fanno un giocatore dalla grande facilità di corsa e dalla naturale predisposizione al sacrificio. Da professionista vero anche le qualità mentali, in particolar modo nella concentrazione che pone nella gara in ogni sua fase e nella determinazione con cui affronta l'avversario, sia in marcatura che in pressing. Infine una delle sue migliori capacità, il colpo di testa, in fase difensiva come in fase offensiva, che ne fanno il degno erede di Dusan Basta. In questa stagione in Svizzera ha giocato 39 partite realizzando 8 reti e 6 assist.

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 27 maggio 2013 alle 22:40
Autore: Davide Alello
vedi letture
Print