La A femminile vorrebbe ripartire. Per il Tavagnacco però ancora allenamenti a casa e rientro lontano

12.05.2020 08:04 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
La A femminile vorrebbe ripartire. Per il Tavagnacco però ancora allenamenti a casa e rientro lontano

Fino alla scorsa settimana le calciatrici del Tavagnacco erano a casa, comprese le tante calciatrici straniere che sono rientrare nei rispettivi paesi in questo periodo d'emergenza. Tutte la calciatrici al momento si allenano in casa per conto proprio e al momento non vi sono date sulla ripresa delle attività in campo che comunque non sembra essere vicina visto che molte devono ancora far ritorno in Italia e rispettare poi la quarantena.