L'allenatore della squadra giovanile del Watford, Dave Hughes, ha parlato dei suoi ragazzi dopo la sconfitta subita dal Liverpool in FA Youth Cup (l'FA Cup a livello giovanile): “Credo che in certe occasioni abbiamo lasciato troppo spazio ai nostri avversari, abbiamo atteso troppo. Sono convinto che il Liverpool direbbe che questo è successo grazie alla loro prestazione, ma io invece credo che siamo stati noi, in alcuni frangenti, a mostrare loro troppo rispetto. Li abbiamo lasciato troppo spesso dettare i ritmi del gioco. Avevamo un piano di gioco, che purtroppo non siamo riusciti a mettere in atto. Ai ragazzi ho detto di essere delusi da questa partita, ma allo stesso tempo di non pensarci troppo perchè comunque quest'anno stiamo facendo una fantastica esperienza. Sono felice, e lo devono essere anche loro, dei grossi miglioramenti che hanno fatto in questa stagione. Se penso a come eravamo a inizio stagione, e a come siamo adesso, sono veramente orgoglioso dei miei ragazzi! Resta comunque il fatto che dopo ogni sconfitta dobbiamo riflettere sul perchè è successo e imparare dai nostri errori, per essere sicuri di non ripeterli in futuro”.

Sezione: Watford / Data: Ven 21 febbraio 2014 alle 20:30 / Fonte: watfordfc.com
Autore: Davide Gani
vedi letture
Print