Pordenone che non riesce a vincere. 2-2 il risultato finale. Prima Reggina avanti con la rete di Liotti, ripresa con i padroni di casa trasformati. Prima Diaw e poi Ciurria per la rimonta, nel finale invece ci pensa Folorunsho con un destro deviato da Bassoli. Pari ed emozioni al Teghil.

45'+3Con le unghie e con i denti ha trovato il pareggio con un pò di fortuna e prova a tenersi stretto questo punto, prova invece a pungere il Pordenone in questo finale dopo essere andati ad un passo dal successo.

45'+2Concessi quattro minuti di recupero.

45'+1Allo scadere è arrivato il pareggio della Reggina, conclusione dalla lunga distanza con il destro da parte di Folorunsho che trova la netta deviazione di Bassoli che tradisce Perisan che non può nulla. Pari adesso al Teghil.

45'GOL DELLA REGGINA! HA SEGNATO FOLORUNSHO!

43'Rolando viene fermato per l'ennesima volta da Zammarini, ottima prestazione anche per il centrocampista del Pordenone che è stato impegnato nella posizione di trequartista nel primo tempo.

42'Sorrisi in panchina per Patrick Ciurria, un secondo tempo da assoluto protagonista nella veste di trequartista. Sua la rete che per il momento consegna i tre punti al Pordenone.

41'Cambio per il Pordenone, fuori Ciurria e dentro Mallamo.

40'Tentativo di cambio gioco di Folorunsho per lo scatto di Mario Situm che si è appostato lungo la corsia mancina, pallone che viene facilmente intercettato da Vogliacco che appoggia a Perisan.

38'Cambio per la Reggina, fuori Loiacono ed in campo Situm.

37'Gioco per il momento interrotto al Teghil, problemi per Bassoli che ha subito un colpo alla nuca dopo uno scontro di gioco con Lafferty. Non sembra nulla di grave per il centrale del Pordenone.

36'Adesso la coppia centrale del Pordenone non sbaglia un colpo, bravo soprattutto Barison ad anticipare Lafferty con lo stesso lavoro che aveva fatto in precedenza con German Denis.

35'Siamo entrati nel finale di questa sfida, il Pordenone è sempre avanti nel punteggio quando mancano ormai dieci minuti al termine. Reggina mai pericolosa dalle parti di Perisan.

34'Attilio Tesser ha trasformato il Pordenone in questo secondo tempo, nuovo approccio e Ciurria trequartista. Due chiavi che hanno cambiato il volto dei neroverdi, Reggina mai pericolosa.

32'Cambio per la Reggina, fuori Nicola Bellomo ed in campo Hachim Mastour.

31'Stiamo entrando nel finale di questo secondo tempo, a breve ci sarà un cambio per la Reggina con l'ingresso dell'ex Milan Hachim Mastour che prenderà il posto di Nicola Bellomo.

30'Fioccano adesso i cartellini gialli, ammonito anche Gianluca Di Chiara. Fallo tattico da parte del terzino della Reggina che ha steso Misuraca, calcio di punizione per il Pordenone.

28'Cartellino giallo per il Pordenone, proteste da parte di Misuraca che ha commesso fallo ai danni di Vasic. Calcio di punizione in favore della formazione di Mimmo Toscano.

27'Calcio di punizione di Di Chiara alla ricerca di Folorunsho, pallone che viene però intercettato dalla difesa del Pordenone. L'ingresso dell'ex Bari non ha sicuramente dato gli effetti sperati.

26'Il cambio di uomini e di atteggiamento ha dato la scossa al Pordenone, una squadra completamente diversa quella che si è presentata nella ripresa trascinata da Calò e Bellomo.

25'Il Pordenone adesso completa la rimonta, Patrick Ciurria a segno. L'ex Spezia riceve al limite dell'area di rigore, si sposta la sfera sul mancino e calcia. Conclusione imprendibile per Guarna e neroverdi adesso in vantaggio.

24'GOL DEL PORDENONE! HA SEGNATO CIURRIA!

23'Cambio per il Pordenone, fuori Magnino e dentro Misuraca.

22'Fischiato il fallo di Folorunsho ai danni di Falasco, punizione in favore del Pordenone mentre Domenico Toscano ha mandato a scaldare anche l'ex Milan Hachim Mastour.

21'Potrebbe esserci a breve qualche cambio per il Pordenone, il prossimo ad entrare sarà Misuraca che è sicuramente uomo più offensivo di Magnino che lascerà il campo.

20'Nicola Bellomo prima prova la conclusione murata da un difensore, poi pennella il traversone per Kyle Lafferty che sfiora soltanto. Occasione persa per gli amaranto di Toscano.

19'Troppo lezioso Folorunsho che prova un colpo di tacco per servire Rolando, pallone che viene intercettato da Zammarini. L'ex Bari poi commette fallo ai danni del centrocampista avversario.

18'Lungo possesso del Pordenone che occupa bene la metà campo della Reggina, al centro della manovra sia Calò che Patrick Ciurria. Tutt'altra storia con l'ex Spezia da trequartista.

17'Vasic lavora un buon pallone spalle alla porta, servizio per Folorunsho che arriva al limite e prova la conclusione che viene però respinta da Barison. Gara a viso aperto per entrambe.

15'Siamo arrivati all'ora di gioco a Lignano Sabbiadoro, il Pordenone in questo secondo tempo ha trovato il pareggio con Davide Diaw. Reggina in questo momento in seria difficoltà.

14'Serve una scossa alla Reggina e Toscano prova a cambiarne tre, cambia il volto alla sua squadra il tecnico amaranto quando il Pordenone continua a rendersi molto pericoloso.

13'Cambio per la Reggina, fuori Bianchi e dentro Folorunsho.

13'Cambio per la Reggina, fuori Liotti e dentro Di Chiara.

13'Cambio per la Reggina, fuori Denis ed in campo Vasic.

12'Traversone di Liotti alla ricerca di German Denis, l'attaccante della Reggina però non riesce a concludere in porta. Pordenone molto pericoloso in questo secondo tempo.

11'Azione confusa in area di rigore dopo il corner di Calò, pallone per Davide Diaw che prova la conclusione con il destro e sfera che però termina altissima rispetto alla porta di Guarna.

10'CALO'! Ancora Pordenone pericoloso in questo secondo tempo, grande conclusione dalla distanza da parte di Calò che impegna Guarna in tuffo. Corner per i padroni da casa.

9'Nicola Falasco ha ampio spazio lungo la corsia mancina, pallone spedito in mezzo alla ricerca di Magnino che non riesce però ad agganciare la sfera. Pressione ancora del Pordenone.

8'Il Pordenone si divora la rete del possibile sorpasso, Ciurria trova spazio sulla sinistra e mette il pallone in mezzo per Magnino che tutto solo di testa non inquadra lo specchio della porta.

7'Ancora un cartellino giallo per la Reggina, il terzo di questa sfida. Intervento in ritardo di Thiago Cionek ai danni di Calò, punizione per la squadra di Tesser e giallo per l'ex Spal.

6'Tutto un altro Pordenone in questo avvio di secondo tempo a Lignano Sabbiadoro, sempre più cannoniere Davide Diaw. L'attaccante infatti è salito a quota quattro in cinque gare.

5'Alla prima occasione di questo secondo tempo arriva il pareggio del Pordenone. Pallone per Davide Diaw che penetra in area di rigore, punta e salta sia Loiacono con Cionek e con il destro spara alle spalle di Guarna.

4'GOL DEL PORDENONE! HA SEGNATO DIAW!

3'Non cambia il modulo di Attilio Tesser ma cambia qualcosa dal punto di vista tattico. Adesso Zammarini e mezzala sinistra, Ciurria passa da seconda punta a trequartista con Butic al fianco di Davide Diaw.

2'Brutto intervento di Gabriele Rolando ai danni di Magnino, intervento con il piede a martello dell'esterno destro della Reggina che è destinatario del primo giallo di questo secondo tempo.

1'Primo cambio per il Pordenone, fuori Manuel Scavone ed in campo Karlo Butic.

1'RIPARTITI! Primo pallone della ripresa che viene mosso dal Pordenone.

FINE PRIMO TEMPO! Finale con il brivido a Lignano Sabbiadoro, ad un passo dal raddoppio con Bianchi gli amaranto. Intanto il parziale vede avanti la Reggina con la rete di Daniele Liotti che è stato bravo a sfruttare l'assist di Bellomo. Padroni di casa che sono riusciti poche a volte a rendersi pericolosi dalle parti di Guarna.

45'BIANCHI! Ad un passo dal raddoppio la Reggina, lavoro di sponda di Denis per Nicolò Bianchi che si presenta a tu per tu con Perisan e sfera che termina di un soffio a lato del palo.

45'Siamo entrati nell'ultimo minuto di questo primo tempo al Teghil di Lignano Sabbiadoro, Reggina avanti nel punteggio con Daniele Liotti mentre non dovrebbe esserci recupero.

44'Traversone dalla trequarti di Nicola Falasco alla ricerca di Davide Diaw, pallone però fuorimisura per l'attaccante del Pordenone e sfera che termina direttamente oltre la linea di fondo campo.

43'Brivido ancora una volta per la Reggina dopo il corner del Pordenone, traversone nel cuore dell'area di rigore a cercare Bassoli che al momento di colpire di testa è stato anticipato da Thiago Cionek.

42'Ancora un conclusione da posizione defilata da parte di Alessandro Vogliacco, il destro dell'ex Juventus viene deviato dall'intervento di Nicolò Bianchi. Sarà corner per il Pordenone.

41'Primo cartellino giallo dell'incontro per la Reggina, arriva l'ammonizione infatti per il dieci Nicola Bellomo dopo un intervento rude ai danni di Calò. Calcio di punizione in favore del Pordenone.

40'Ultimi cinque minuti di primo tempo al Teghil di Pordenone, primi segnali di reazione da parte del Pordenone dopo la rete del vantaggio di Daniele Liotti. Gara apertissima a Lignano Sabbiadoro.

39'Per la prima volta sbaglia la misura dell'intervento Cionek, prova a partire a campo aperto Davide Diaw che viene chiuso dall'ottima lettura di Delprato. Si salva la Reggina in questa occasione.

37'Prova il primo squillo della sua partita Davide Diaw, l'ex Cittadella penetra in area di rigore e prova la conclusione che viene però murata dalla retroguardia amaranto. Si è svegliato il nove del Pordenone.

36'Brutto pallone perso da Gabriele Rolando sulla pressione di Falasco, l'ex terzino del Perugia subisce anche fallo. Continua adesso a premere la formazione di Attilio Tesser in questo finale.

35'Gioco abbastanza spezzettato in questa fase, qualcuno vorrebbe il cartellino giallo per Delprato. L'ex Livorno infatti ha trattenuto in maniera abbastanza evidente Davide Diaw, punizione per i ramarri.

34'Nulla di fatto dopo il calcio di punizione, pallone in profondità per Nicolò Bianchi che però non controlla bene e non riesce a trattenere in campo la sfera. Si riparte con la rimessa dal fondo per il Pordenone.

33'Ancora un intervento irregolare ai danni di Lafferty, stavolta di Bassoli. Punizione dalla trequarti in favore della squadra di Mimmo Toscano mentre è pronto alla battuta con il mancino Crisetig.

32'Il Pordenone prova a rendersi pericoloso in area di rigore avversaria ma arriva il fischio del direttore di gara, segnalata la trattenuta abbastanza evidente di Scavone ai danni di Lafferty.

30'Stiamo entrando nella parte finale di questo primo tempo al Teghil di Lignano Sabbiadoro, il Pordenone è sempre sotto nel punteggio mentre la Reggina attacca ed amministra il vantaggio.

27'Rimane sempre in zona d'attacco la squadra ospite, Liotti si sta muovendo molto a sinistra con Vogliacco e Magnino che stanno accusando qualche difficoltà nel contenere la manovra amaranto. 

25'Manovra interessante quella della squadra di Mimmo Toscano, sempre più al centro del gioco Nicola Bellomo. Dal destro dell'ex Bari e Torino è partito anche l'assist per Daniele Liotti.

24'Fischio del direttore di gara e richiamo verbale per Bassoli, il difensore del Pordenone non è entrato benissimo in contrasto contro Kyle Lafferty. Punizione in favore della squadra di Toscano.

23'Siamo arrivati alla metà di questo primo tempo al Teghil di Lignano Sabbiadoro, il risultato vede avanti la Reggina sul Pordenone grazie alla terza rete in questo campionato di Daniele Liotti.

22'Lavora un buon pallone al limite Zammarini, tentativo di tocco sotto per offrire la sfera a Ciurria ma arriva la copertura di Loiacono che spazza lontano da pericoli. Possesso amaranto adesso.

21'Nulla di fatto dopo il calcio d'angolo battuto con il destro da Nicola Bellomo, pallone che viene intercettato da Davide Diaw che colpisce di testa e libera la propria area di rigore.

20'Tentativo di conclusione dal limite dell'area di rigore da parte di Lorenzo Crisetig, mancino dell'ex Benevento e Mirandes che viene però deviato. Sarà corner in favore della Reggina.

17'Magnino prova il lancio per Davide Diaw, l'attaccante di Attilio Tesser viene però facilmente anticipato dall'intervento di Loiacono. Non è ancora entrato in partita l'ex centravanti del Cittadella.

15'Un super inizio di stagione per Daniele Liotti, l'ex terzino del Pisa è già al terzo gol stagionale. Doppietta con il Pescara e gol oggi, è lui nonostante il ruolo il capocannoniere della Reggina.

14'Alla seconda occasione, la Reggina va a segno. Spingono gli amaranto sulla destra con Nicola Bellomo, l'ex Bari guarda in mezzo e lascia partire il traversone per Daniele Liotti che dimenticato da Vogliacco scarica a rete con il mancino.

13'GOL DELLA REGGINA! HA SEGNATO LIOTTI!

12'Tentativo di conclusione da fuori anche per il Pordenone, da posizione defilata ci ha provato anche Alessandro Vogliacco ma la sfera termina ampiamente a lato rispetto alla porta di Guarna.

11'Troppo lungo il lancio di Gabriele Rolando alla ricerca di Kyle Lafferty, sfera che viene facilmente intercettata da Barison. I lanci lunghi non stanno certamente funzionando per gli amaranto.

10'Primo squillo della Reggina in zona offensiva, Nicola Bellomo lavora un buon pallone al limite dell'area di rigore e prova il destro. Pallone però troppo centrale e parata facile di Perisan.

9'Scarico di Zammarini per lo scatto tra le linee di Patrick Ciurria, l'ex Spezia arriva all'ingresso dell'area di rigore e prova il tocco morbido per Scavone ma sfera che viene intercettata da Guarna.

8'German Denis prova la giocata di testa per Kyle Lafferty, sponda troppo lunga per l'ex Palermo con la sfera che termina direttamente tra le braccia di Perisan che adesso potrà rilanciare.

7'Si muove bene il Pordenone nella metà campo della Reggina, tanto possesso per l squadra di Attilio Tesser con Roberto Zammarini che svaria anche tanto alle spalle delle due punte.

6'Traversone dalla trequarti di Vogliacco alla ricerca di Davide Diaw, l'ex attaccante del Cittadella nel tentativo di anticipare Thiago Cionek finisce per commettere fallo. Punizione per la Reggina.

5'Si prende subito un rischio cartellino Kyle Lafferty, completamente fuori tempo l'intervento del nordirlandese ai danni di Barison. Fischio del direttore di gara che richiama soltanto l'ex Palermo.

4'Fischio del direttore di gara, intervento di Nicolò Bianchi irregolare ai danni di Manuel Scavone. Calcio di punizione in favore dei ramarri sulla linea di metà campo, sfida subito equilibrata.

3'Nulla di fatto dopo il calcio d'angolo in favore del Pordenone, pallone messo a centro area all'indirizzo di Barison che viene però anticipato da Delprato che rilancia il pallone lontano da pericoli.

2'Parte subito forte la squadra di Attilio Tesser, trova spazio a sinistra Patrick Ciurria che fa partire il traversone verso il primo dove Guarna non aggancia bene con le mani e regala il corner.

1'PARTITI! Primo pallone della sfida che viene mosso dalla Reggina.

Inizio primo tempoAscolta TMW Radio!

Squadre che stanno facendo adesso il loro ingresso sul terreno di gioco del Guido Teghil, l'arbitro designato per questa sfida è il signor Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta. Tutto pronto per Pordenone-Reggina.

La Reggina invece è desiderosa di mettersi alle spalle il derby pareggiato al Granillo contro il Cosenza, 0-0 il risultato finale nonostante la superiorità numerica e il rigore fallito dal Tanque German Denis. Per la sfida contro i ramarri non ci sarà Jeremy Menez, nemmeno convocato. Al suo posto spazio per Kyle Lafferty al fianco di Denis con Nicola Bellomo alle spalle. Per il resto formazione identica a quella che ha affrontato il Cosenza, difesa a tre con Loiacono, Cionek e Delprato mentre sugli esterni ci saranno Gabriele Rolando e Daniele Liotti.

Quattro partite e soli tre punti per il Pordenone, la squadra di Attilio Tesser vorrà sicuramente riscattare l'ultima sconfitta subita contro il Cittadella. Arriva la Reggina, avversario temibile ma il fattore casa diventa importante per i ramarri. Sarà Patrick Ciurria il compagno d'attacco del bomber Davide Diaw, alle loro spalle invece agirà Zammarini vista l'assenza di Tremolada. A guidare la manovra in mezzo al campo Calò affiancato da Magnino e Scavone. Retroguardia quasi confermata, Camporese infatti partirà dalla panchina per far spazio a Bassoli al fianco di Barison.

Buon pomeriggio amici Tuttoudinese.it da Stefano Pontoni, benvenuti in questa diretta testuale del match valido per la quinta giornata del campionato di Serie B. Si gioca al Teghil di Lignano Sabbiadoro, in campo il Pordenone contro la Reggina.

Sezione: Primo Piano / Data: Sab 24 ottobre 2020 alle 14:11
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
Vedi letture
Print