Udinese-Spal 1-1, LE PAGELLE: Samir illude,male Balic, secondo pari consecutivo per i bianconeri

21.01.2018 16:55 di Federico Calabrese  articolo letto 1157 volte
Udinese-Spal  1-1, LE PAGELLE: Samir illude,male Balic, secondo pari consecutivo per i bianconeri

Non riesce a vincere l'Udinese contro la Spal che, dopo un primo tempo discreto, soffre nella ripresa le iniziative dei ragazzi di Semplici: 1-1 il risultato finale, secondo pari consecutivo per i ragazzi di Oddo.

BIZZARRI 6,5 – Positiva la prova del portiere argentino, che evita il disastro sul passaggio "thriller" di Danilo. Ottima anche la parata su una deviazione da corner, come sempre dà sicurezza a tutto il reparto difensivo.

NUYTINCK 6 - Partita ordinata la sua, non ha alcuna colpa sul gol del pareggio. Gestisce sempre bene la palla ed è sempre puntuale negli interventi.

DANILO 5,5 - Non la sua miglior prova, assolutamente. Rischia il pasticcio con un retropassaggio da film horror, per fortuna senza conseguenze.

SAMIR 6 - Partita a due volti per lui: suo il gol che illude tutta la squadra; è sempre suo però l'errore che consente a Floccari di trovare il gol del definitivo 1-1. Può e deve fare di più.

LARSEN 5 - Non riesce a spingere sulla sua fascia, stringe i denti ma dimostra di essere ancora sottotono.

BARAK 5,5 - Importante passo indietro per quanto riguarda la prestazione per il talento ceco. Incide poco sul match e non riesce mai a rendersi pericoloso.

BALIC 5 - Non convince l'ex centrocampista dell'Hajduk Spalato. In ombra per tutta la partita, perde diversi duelli in mezzo al campo e non riesce a sfruttare l'occasione che gli è stata concessa dal suo allenatore. (Dal 73' MAXI LOPEZ 5,5 - Ha pochi minuti per incidere e non riesce ad essere incisivo in attacco).

JANKTO 5,5 - Negativa anche la sua prestazione. Non riesce ad essere devastante come suo solito, molto impreciso e poco efficace. Forse le sirene di mercato distraggono. (Dal 68' HALLFREDSSON 6 - Cerca di dare una maggiore spinta alla squadra, ma non riesce nel suo intento).

PEZZELLA 6 - Anche per lui partita dai due volti, bene nella prima parte mentre sparisce nella ripresa. Ammonito nel primo tempo per un fallo su Lazzari.

DE PAUL 6,5 - E' lui il giocatore più ispirato del pomeriggio: svaria su tutto il fronte d'attacco e cerca, invano, di creare pericoli alla difesa della Spal.

LASAGNA 5,5 - Imbeccato pochissimo dal resto dei compagni, ha due grosse chance (una per tempo) ma non le sfrutta a dovere.