Avendo travato ampi consensi in tutto il mondo, la regola dei cinque cambi potrebbe resistere al Covid. Secondo il Corriere dello Sport, l'idea piace soprattutto ai club più "potenti" ed è stata lanciata nel corso dell'ultimo Football and Technical Advisory Panels dell'Ifab (presente in videoconferenza anche Collina), che è molto attenta alla spettacolarizzazione del calcio. Poter cambiare mezza squadra, dando nuova linfa o variando l'idea tattica in corso d'opera ha trovato proseliti convinti.

Sezione: Notizie / Data: Sab 28 novembre 2020 alle 10:26
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print