Da rivelazione della scorsa stagione a oggetto del mistero dell'annata corrente. Questo ha riservato il destino a Piotr Zielinski. Il giovane polacco è uno dei talenti di maggiore spicco dell'Udinese, che però in questa stagione fatica tremendamente a trovare spazio. Quest'anno non ha mai giocato da titolare e conta solo 8 presenze con un minutaggio di appena 85' minuti, neanche una partita completa. Gudolin non lo vede, oppure non lo reputa pronto in questo momento per la squadra. Quello che fa maggiormente pensare è che per lui sono state avanzate molte richieste di prestito nella sessione di mercato appena conclusa, eppure l'Udinese non si è mai seduta ad un tavolo per discuterne. Anche il Watford lo voleva, ma i bianconeri hanno voluto fortemente confermarlo a Udine anche per questa seconda parte di stagione. Il polacco però il campo non lo vede mai. L'ultima apparazione si registra a Genova con la Samp e solo per 5' minuti, mentre in Coppa Italia addirittura non ha mai giocato. Una situazione difficile da comprendere e che infittisce ancora di più il mistero che si nasconde deitro Piotr Zielisnki. 

Sezione: Notizie / Data: Ven 14 febbraio 2014 alle 12:30
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print