Dopo il caso di razzismo in Milan - Roma, è tornato a parlare dell'argomento Giancarlo Abete, presidente FIGC, facendo intendere che in futuro non verranno tollerati gesti simili a quelli accaduti domenica a San Siro. Queste le sue parole: "Balotelli ha detto che lascerà il campo ai prossimi buu razzisti? Sono situazioni che colpiscono profondamente e personalmente, quindi ci deve essere massimo rispetto per le sue posizioni come per quelle di chiunque altro giocatore che dovesse essere oggetto di offese di questo tipo. Stiamo ottimizzando le regole su questo fronte, speriamo di arrivare a una decisione a breve. La Uefa si è fatta promotrice di questa situazione nel comitato esecutivo in Bulgaria e noi dobbiamo pensare a agire in tale direzione. Le parole di Platini dei giorni scorsi sono state d'aiuto e le trovo ampiamente condivisibili".

Sezione: Notizie / Data: Gio 16 maggio 2013 alle 20:40
Autore: Marco Grillo
vedi letture
Print