Queste le parole di Sinisa Mihajlovic, tecnico della Sampdoria, ai microfoni diSky Sport: "Siamo partiti male, anche se non c'ero io sulla panchina. Quando sono arrivato abbiamo fatto ottime gare, nessuno si sarebbe immaginato una salvezza con otto giornate di anticipo. Abbiamo speso tantissimo, nelle ultime gara abbiamo giocato bene anche se abbiamo perso perché abbiamo incontrato squadre più forti. Oggi abbiamo segnato tre gol, sono soddisfatto. Un voto alla stagione? Per quanto riguarda la mia stagione, direi 8. Potevamo fare qualcosa in più, ma sono comunque contento dei miei ragazzi. Il mio futuro? Fra una settimana si saprà qualcosa in più. I ragazzi sono stati disponibili, abbiamo lavorato a livello psicologico. Abbiamo sempre giocato per vincere, abbiamo la mentalità da grande squadra. Il ruolo di Gabbiadini? Ho cercato di sfruttare al massimo il potenziale offensivo che avevo a disposizione, qualcuno si è sacrificato anche in un ruolo non suo. Manolo è stato bravo, è generoso e può giocare sulla fascia. Ci ha dato equilibrio e ci ha aiutati in fase difensiva. Palombo nuovamente a centrocampo? È una scelta logica".

Sezione: L'Avversario / Data: Sab 17 maggio 2014 alle 23:15
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print