Ajdin Hrustic ha raccontato attraverso il podcast sul sito ufficiale del Verona, il suo ambientamento in Italia: "Una delle prime cose che ho notato è stata la compattezza del gruppo: nonostante molti compagni non parlino benissimo l'inglese, fanno di tutto per aiutarmi e per farmi sentire il benvenuto. Significa molto per me".

Sezione: L'Avversario / Data: Gio 29 settembre 2022 alle 19:09
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print