Daniele Pradè, direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato ai canali ufficiali viola al termine della sconfitta per 1-0 contro l'Udinese:

"Sono incazzatissimo, sono nero. È una partita che non devi mai perdere, il pareggio ci andava stretto. Cercavamo di fare la partita e torni a casa senza punti e senza gol. Mi dispiace per i tifosi e per il presidente. Dobbiamo combattere partita dopo partita e punto per punto per la salvezza. Abbiamo una partita difficilissima contro la Roma e uno scontro diretto contro il Parma. Domani si riparte con gli allenamenti e ripartiamo con l'incazzatura giusta. Spero che abbiano la stessa rabbia della società, in campo vanno i giocatori. È una partita che non ha un commento tecnico, con poche azioni gol e prendi gol con una disattenzione clamorosa all'86' senza possibilità di reagire. Ci dà grandissima amarezza".

Sezione: L'Avversario / Data: Dom 28 febbraio 2021 alle 17:51
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print