In seguito all'eliminazione dalla Coppa Italia della FeralpiSalò per mano dell'Udinese nel secondo turno andato di scena oggi, il mister della compagine verdeazzurra, Stefano Vecchi si è espresso ai microfoni della conferenza stampa post partita, dimostrandosi orgoglioso della prestazione dei suoi. Di seguito le sue parole: "Bella figura? "Sì purtroppo però abbiamo fatto solo bella figura, con il passare dei minuti siamo riusciti a restare agganciati al match e abbiamo iniziato a fare ciò che sappiamo. Siamo stati bravi a concedere poco a loro perché i due gol arrivano uno su rigore e uno su un regalo, però non siamo stati abbastanza bravi nel concludere le occasioni che sapevamo che potevano arrivare e che sarebbero state poche. Abbiamo cercato di rendergli la vita difficile, peccato, c'è rimpianto. Sicuramente i rinvii non fanno bene al calcio, non entro nel merito sul giusto o sbagliato per quanto riguarda le squadre coinvolte, però essere ancora con il dubbio rinvio è un po' pesante. Ci siamo presi questa settimana di preparazione all'Udinese togliendo attenzione alla preparazione precampionato perché volevamo fare bella figura, da domenica inizieremo a prepararci per il campionato, spero ci dicano almeno il quando si parte. L'abbiamo vista quando ha alzato il ritmo, ha un'altra qualità. Partita che fa poco testo, noi abbiamo cercato di fare il nostro e come capita in queste occasioni quando l'avversario più forte spinge ti mette in difficoltà, quando gestisce ci prova. Mette in mostra sempre giocatori e giovani di livello e di qualità".

Sezione: L'Avversario / Data: Ven 05 agosto 2022 alle 21:02
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print