Se a Milano danno quasi ormai per conculso l'arrivo di Murillo dal Granada, dalla Spagna arrivano voci del tutto contrastanti che smentisco è sottolineano che non c'è alcuna trattativa in ballo. Sul difensore colombiano hanno messo gli occhi molti club, soprattutto in Italia, con il Milan che aveva provato a portarsi avanti nei mesi scorsi nelle trattative. Ora sembrava invece essere l'Inter di Mancini, letteralmente stregato da Murillo, a voler portarlo a tutti i cosi in Italia. Da Granada, però, fanno sapere che il presidente Quique Pina non ha avviato trattative per il difensore e ha assicurato che il calciatore non lascerà i biancorossi prima del termine dell'attuale stagione; ma soprattutto, ricorda ideal.es, Murillo  ha un contratto che lo lega al Granada fino al 30 giugno 2019 e una clausola di rescissione di ben 35 milioni. Anche se tutto fa pensare che a fine stagione lascerà il Granada, non vi sarebbero però certezze sulla destinazione interista: in sostanza, c'è una offerta del club di Thohir, ma a questa non sarebbero ancora seguite trattative ufficiali.

Sezione: Granada / Data: Sab 24 gennaio 2015 alle 13:00
Autore: Stefano Pontoni / Twitter: @PontoniStefano
vedi letture
Print