In un'intervista ai microfoni di Calciomercato.com, Simone Scuffet è tornato sul suo no all'Atletico Madrid di qualche anno fa:

"La verità è che ero contento di rimanere perché speravo di continuare a giocare titolare. Se avessi saputo come sarebbe finita avrei preso altre decisioni. In quel momento però sentivo di aver fatto la scelta giusta perché non mi avevano detto che non avrei più giocato. Poi è arrivato Karnezis e Stramaccioni ha puntato su di lui".

Sezione: Gli ex / Data: Mer 02 settembre 2020 alle 20:27
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print