Intervistato da Sky Sport prima del fischio d'inizio della gara col Cagliari, l'ad della Juventus Beppe Marotta ha parlato del futuro di Antonio Conte e del possibile arrivo dell'attaccante del Barcellona Alexis Sanchez: “Oggi non ci saranno annunci di Conte. Abbiamo parlato molto di questa vicenda, oggi è giornata di festa per coronare questa fantastica stagione. Speriano possa suggellarsi con i 102 punti in classifica. Da domani inizia una nuova stagione, il primo obiettivo è mettere a posto a questione allenatore. Conte è tranquillo, per noi è una gran persona. C’è ottimismo, siamo orgogliosi di averlo con noi e faremo di tutto per tenerlo. Ci sono situazioni che vanno discusse a cui cercheremo di dare risposte. Dico sempre che tra campionati interni e Champions c’è una grande differenza: in campionato vince sempre chi è migliore, in Europa ci sono tanti valori da considerare con componenti favorevoli che possono incidere. Vorremmo inserire qualche tassello nella prossima campagna trasferimenti, poi speriamo di avere dei favori dal sorteggio. Profilo di acquisto? Che sia eclettico, perchè si possa giocare a tre e a quattro. Aspettiamo di parlare con l’allenatore che ci faccia analisi precisa. Sanchez? Veniamo sempre accostati a tanti giocatori. Lui è molto forte, che tutti vorrebbero avere. Anche la Juve avrebbe il piacere di avere con se un talento come lui. Ma ha il suo costo e importante è avere l’assenso di giocatori e diretti interessati sul trasferimento”.

Sezione: Gli ex / Data: Dom 18 maggio 2014 alle 18:30
Autore: Stefano Bentivogli / Twitter: @Sbentivogli10
vedi letture
Print