Giovanili, i risultati del weekend: l'Under 17 perde contro il Padova, vince l'Under 16 contro il Venezia

11.02.2019 17:00 di Jessy Specogna   Vedi letture
Fonte: udinese.it
Giovanili, i risultati del weekend: l'Under 17 perde contro il Padova, vince l'Under 16 contro il Venezia

Di seguito riportati tutti i risultati delle squadre impegnate nel scorso fine settimana.
 

UNDER 17
 

PADOVA – UDINESE 2-0
Marcatori: Contessa (21’ p.t.), Fornasaro (35’ p.t.)
 

UDINESE 
Carnelos, Cucchiaro (33’ s.t. Sparavigna), Derossi (16’ s.t. Ljuskic), Rigo (21’ s.t. Vanderveeren), Perisutti, Tassotti, Cum (21’ s.t. Zebravras), Fedel, Ianesi (38’ s.t. De Ioannon), Specogna (1’ s.t. Del Fabro), Agnoletti (16’ s.t. Basha). All. De Biaggio
 

Domenica negativa per l’Under 17, costretta a subire l’iniziativa dei patavini, in vantaggio di due reti già dopo 35 minuti. Risultano vani tutti i tentativi dei ragazzi di De Biaggio per tentare di riacciuffare la squadra di casa.
 

UNDER 16
 

UDINESE – VENEZIA 2-1
Marcatori: Fedrizzi (3’ s.t.), Moro (9’ s.t.), Castagnaviz (26’ s.t.)
 

 

UDINESE
Passador, Cocetta (28’ s.t. Brighi), Codutti, Castagnaviz, Samotti (31’ s.t. Rossitto), Maset, Zuliani (35’ s.t. Pozzani), Damiani, Ruffino (1’ s.t. Gotter), Fedrizzi, Garbero. All. Giatti
 

Vittoria per l’Under 16 che regola il Venezia nel corso del secondo tempo. Al vantaggio di Fedrizzi replica il Venezia con Moro, ma a metà ripresa è Castagnaviz a regalare i tre punti ai suoi.
 

UNDER 15
 

UDINESE – VENEZIA 0-0
 

UDINESE
Saccon, Iob, Duca, Bassi,Berthé, Baron, Auber (29’ s.t. Iacobucci), Podda, Pafundi, Centis (11’ s.t. Campana), Miconi (11’ s.t. Iljazi). All. Rossi
 

Partita combattuta ed equilibrata quella fra Udinese e Venezia, nella quale soprattutto nel primo tempo i bianconeri trovano un paio di buone occasioni per portarsi in vantaggio. Nella ripresa invece è il Venezia a premere di più, ma, anche se con qualche affanno, Saccon e compagni riescono a mantenere inviolata la porta per la terza partita consecutiva.
 

UNDER 14  
 

SANVITESE – UDINESE 2-5
Marcatori: Picone (32’ p.t.), Donato (3’ s.t. e 6’ s.t.), Russo (4’ s.t.), Rinaldi (21’ s.t.), Pafundi (24’ s.t.), Okoro (35’ s.t.)  
 

UDINESE
Di Bartolo, Di Lazzaro, Nuredini (27’ s.t. Pagnucco), Demiroski, Nwachukwu, Borda, Russo (13’ s.t. Razza), De Crescenzo, Donato (24’ s.t. Tamiozzo), Pafundi, Okoro. All. Moretti
 

Partita iniziata in salita per i ragazzi di Mister Moretti, costretti a rimediare al vantaggio iniziale della Sanvitese. Nel secondo tempo la partita dei bianconeri si fa in discesa grazie alle tre marcature in sequenza nel corso dei primi sei minuti di gioco. La Sanvitese tenta di riavvicinarsi portandosi sul 2-3, ma Pafundi e Okoro tengono a distanza la voglia di rimonta dei biancorossi.
 

UNDER 13
 

UDINESE – ISM GRADISCA 6-3
Marcatori: Di Gregorio (3’ e 10’ p.t.), Canevarolo (17’ p.t.), Bozza (24’ p.t.), Dario (36’ p.t. e 4’ s.t.), Flaiban (9’ e 13’ s.t.), Dario (21’ s.t.)
 

 

UDINESE
Nadalutti (17’ s.t. Faggiani), Pagnucco, Cauti, Olivo, Barbana (11’ s.t. Nwachukwu), Della Rossa (22’ s.t. Protto), Bozza, Bonutto, Dario (22’ s.t. Xhavara), Cella (11’ s.t. Petris), Flaiban. All. Berti 
 

Partita in salita per i giovani bianconeri che si sono trovati sotto per 3-0 dopo i primi 20 minuti a seguito di alcuni errori e svarioni che sembravano compromettere la gara, ma alla distanza capitan Barbana e compagni hanno preso per mano il match accorciando con Bozza e Dario prima del riposo. Nel secondo tempo è praticamente un monologo bianconero grazie alla doppietta di Flaiban e alle altre due marcature di Dario per il risultato finale che parla di un meritato 6-3 per i ragazzi di mister Berti.
 

UNDER 15 FEMMINILE
 

UDINESE F. – WOMEN HELLAS VERONA 2 - 2
Marcatori: Casellato (19’p.t.), Bissoli (5’s.t.), Codarin (15’s.t.), Perego (8’t.t.)
 

 

UDINESE
Girardi, Cassina (1’t.t. Poli), Gollino (20’ t.t. Zanon), Gori, Nuzzi (5’ t.t. Nimis), Rosolen (17’ t.t. Marone), Righini, Goz (1’s.t. Perego), Codarin. All. Giuseppe Vacca
 


 

Nella terza giornata di ritorno del campionato Under 15 Femminile le ragazze bianconere hanno affrontato la capolista Hellas Verona. La gara, equilibrata e combattuta, nel primo tempo ha visto un leggero predominio in fase d’attacco della squadra scaligera, che si è portata sul doppio vantaggio alla fine del primo tempo e all’inizio del secondo con un uno-due che ha messo in difficoltà le bianconere. Le ragazze di Mister Vacca hanno accorciato le distanze al 15’ del secondo tempo con il gol di Codarin su rigore. Nel corso del terzo tempo è arrivata la meritatissima rete del pareggio con Perego, che ha finalizzato una bella azione di Righini, depositando la palla in rete da distanza ravvicinata.