RELIVE Qualificazioni Euro2020 Liechtenstein-Italia 0-5: cinquina degli azzurri!

15.10.2019 21:03 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture

FINE PARTITA!

90'+3Di Lorenzo si sovrappone alle spalle di Grifo, sterza, prende la mira e confeziona un cioccolatino per Belotti: colpo di testa del Gallo, che fa 5-0!

90'+2 GOL GOL GOL! DOPPIETTA DI BELOTTI, SEGNA ANCORA L'ITALIA!

90'+1L'arbitro concede tre minuti di recupero.

88' Cambio per l'Italia: fuori Biraghi, dentro Bonucci.

87'Adesso i ritmi sono un po' più bassi. Si prepara Bonucci per gli ultimi minuti.

85' Tonali stende un avversario e si becca il cartellino giallo.

84' Sostituzione per il LIechtenstein: fuori Yildiz, dentro Wolfinger.

88' Cambio per l'Italia: fuori Biraghi, dentro Bonucci.

87'Adesso i ritmi sono un po' più bassi. Si prepara Bonucci per gli ultimi minuti.

85' Tonali stende un avversario e si becca il cartellino giallo.

84' Sostituzione per il LIechtenstein: fuori Yildiz, dentro Wolfinger.

83'Di Lorenzo di prima serve Cristante. Quest'ultimo vede El Shaarawy dall'altro lato e lo serve. L'ex Roma di prima trasforma in rete!

82' GOL GOL GOL! POKER ITALIA CON EL SHAARAWY!

80'Grifo batte un corner sul primo palo, Cristante ci mette il piede e alza il campanile: facile la presa per Buchel.

78'Dopo il corner, El Shaarawy pennella per Romagnoli, lasciato libero da Kaufmann. Il difensore del Milan di testa spedisce in fondo al sacco!

77' GOL GOL GOL! L'ITALIA CALA IL TRIS CON ROMAGNOLI!

76'Verratti arriva sul limite dell'area, poi appoggia a Cristante. Dal limite cross per Belotti, anticipato da Kaufmann che mette in angolo.

75'Pillola statistica. Sandro Tonali è il ventesimo giocatore ad esordire in Nazionale nell'era-Mancini. E' il secondo esordiente in campo dopo Di Lorenzo stasera.

74' Sostituzione per l'Italia: fuori Bernardeschi, dentro Tonali.

72'Pillola statistica. Anche il Liechtenstein non sta sfigurando, benché sia arrivato ora il raddoppio dell'Italia: 9 i tentativi della nazionale di casa, contro i 16 degli azzurri.

70'Bernardeschi batte il calcio d'angolo con traiettoria ad uscire: in area svetta Belotti, che di testa schiaccia in rete per il 2-0!

70' GOL GOL GOL! L'ITALIA RADDOPPIA CON BELOTTI!

69'Di Lorenzo appoggia a Bernardeschi, che calcia da fuori. Goppel devia in angolo.

67'Scambio rapido tra Belotti ed El Shaarawy, ma è bravo Kaufmann a chiudere in scivolata.

66'Grifo vede la sovrapposizione di Di Lorenzo e la premia. Cross morbido, ma Belotti viene anticipato.

65'SALANOVIC! MIRACOLO DI SIRIGU! Bella azione del Liechtenstein. Uno-due con Hasler e tiro a giro di Salanovic da fuori area: Sirigu vola e dice di no.

64' Cambio anche per l'Italia: Zaniolo fa posto a El Shaarawy.

63' Sostituzione per il Liechtenstein: fuori Gubser, dentro Yanik Frick.

62'Lancio per Noah Frick, che nel controllo si allunga troppo il pallone e facilita la chiusura di Romagnoli.

60'Grifo, dopo il corner, ripropone al centro, basso. Romagnoli è in fuorigioco.

59'CRISTANTE! Bernardeschi mette un ottimo pallone da palla inattiva, Cristante ci prova ma salva Yildiz sulla linea.

57'Buono spunto di Belotti sulla trequarti, poi serve tardi Bernardeschi, finito in offside.

56'
Sostituzione per il Liechtenstein: fuori Polverino, dentro Noah Frick.

55'Bernardeschi chiama il taglio di Grifo e confeziona un gran pallone: entra tardi l'attaccante del Friburgo, che non arriva sulla sfera.

54'Sugli sviluppi del corner, la sfera arriva a Zaniolo sul secondo palo: il suo mancino viene ribattuto da Yildiz. Sul prosieguo dell'azione traversone troppo morbido di Grifo: blocca Buchel.

53'Verratti apre su Biraghi, che va al cross basso di prima intenzione. Yildiz ci mette il piede e devia in angolo.

52'ANCORA BELOTTI! Di Lorenzo si inserisce, controlla e fa filtrare per Belotti. Il tiro dell'attaccante del Torino trova solo l'esterno della rete.

50'BELOTTI! Imbucata per il Gallo da parte di Cristante. Belotti si gira e calcia, ma colpisce il pallone con un po' d'esterno e manda a lato.

49'Cross al centro per Belotti, trattenuto visibilmente dal difensore. Per l'arbitro è tutto regolare. Perde l'aplomb Mancini giustamente.

47'Nessun cambio all'intervallo: in campo gli stessi ventidue del primo tempo.

46'RIPARTITI! Inizia la ripresa.

Dopo 45 minuti l'Italia è in vantaggio sul campo del Liechtenstein. Avvio a bomba, poi qualche imprecisione di troppo per la nostra Nazionale. Squadre negli spogliatoi.

FINE PRIMO TEMPO!

45'+2Bernardeschi vede il movimento di Cristante in profondità e prova a premiarlo: il suo suggerimento finisce tra le braccia di Buchel.

45'+1L'arbitro concede due minuti di recupero

45'Mancini a colloquio con Grifo, uno degli uomini che ha toccato più palloni in questo primo tempo. Deve però perfezionare i movimenti.

44'Qualche problema fisico per Zaniolo, accompagnato fuori dal campo per le cure mediche del caso: un po' di spray e tornerà in campo.

42'SALANOVIC! Il numero 11 ci prova dalla lunga distanza: il suo mancino è angolato, Sirigu si allunga e devia in angolo.

40'Bernardeschi parte dal calcio di punizione dal limite: calcia sul palo del portiere, blocca Buchel.

38'Sventagliata a sinistra per Bernardeschi, che mette giù ma con un braccio.Punizione fischiata dall'arbitro.

36'Sugli sviluppi del corner successivo nessun problema per il Liechtenstein.

35'Grifo scatta verso la porta ma il difensore recupera bene e lo contrasta chiudendo in angolo.

33'Palla per Hasler, beccato in offside.

31'Altra verticalizzazione per Belotti, stavolta dal piede di Romagnoli: stavolta la sfera finisce direttamente tra le braccia del portiere.

30' Lancio profondo di Bernardeschi per Belotti, scatto in area. Sul tiro dell'attaccante del Torino, c'è Hofer a fare muro.

29' Altra soluzione personale di Zaniolo: vede lo spazio, lo sfrutta e scarica il sinistro. Palla alle stelle.

27' Sia Bernardeschi che Verratti finiscono a terra in area: per l'arbitro non c'è nulla in ambo i casi, proteste degli italiani.

25' Rechsteiner perde un brutto pallone al limite dell'area e Verratti va in progressione fino ai sedici metri: il suo suggerimento, poi, viene letto dalla difesa.

24' Verratti imbuca per Cristante, ma il passaggio è impreciso. Il rimpallo favorisce la presa di Buchel in area.

23' Ovviamente i ritmi sono leggermente calati e l'Italia ha abbassato (poco) la pressione, continuando a fare la gara.

21' ZANIOLO! Iniziativa del talento della Roma, che parte da destra, punta la porta e scarica il mancino: blocca in due tempi il portiere

19' Pennellata verticale per Belotti, che si ritrova scoordinato al momento del controllo in area e si trascina la sfera oltre la linea di fondo.

18' Mancini va da Verratti, che cerca Cristante in mezzo. Subito ingabbiato da due l'ex Milan, costretto a tornare indietro.

17' Pressione altissima dell'Italia, il Liechtenstein non riesce ad uscire da dietro. Buchel mette in difficoltà la difesa, che comunque si salva.

15' Goppel tenta la conclusione dalla distanza, senza però centrare lo specchio della porta.

14' Schema da calcio d'angolo per l'Italia: dalla bandierina palla fuori area a Bernardeschi, che calcia al volo ma non dà forza. Blocca Buchel.

13' Biraghi chiede l'uno-due a Grifo sulla sinistra, ma Rechsteiner intercetta con buona reattività.

12' Di Lorenzo prende il fondo sulla corsia destra e fa partire un traversone teso, che attraversa tutta l'area senza nessuna deviazione.

11' L'Italia attacca a pieno organico. Grifo viene fermato nello stretto, poi il flipper favorisce la difesa del Liechtenstein.

10' Verratti riceve sul vertice dell'area, rientra sul destro e crossa: attenta la retroguardia di casa.

9' L'Italia ha il dominio del possesso palla adesso, il Liechtenstein è schiacciato nella propria trequarti.

7' Verratti imbuca per Cristante, che al limite dell'area viene ingabbiato.

5' SALANOVIC! Partita vivace, altra occasione per il numero 11 del Liechtenstein. Su una seconda palla si fionda Salanovic, che dribbla bene in area di rigore e calcia sul primo palo: reattivo Sirigu che blocca.

4' Cartellino giallo per Rechsteiner, autore del fallo su Belotti nell'azione del gol.

3' Belotti porta palla, finisce a terra ma la sfera finisce comunque a Biraghi. Cross basso per Bernardeschi, che arriva a rimorchio. Per lui un rigore in movimento dai sedici metri: il suo sinistro termina nel sette per l'1-0 Italia!

2' GOL GOL GOL! BERNARDESCHI PORTA IN VANTAGGIO L'ITALIA!

1' CHE OCCASIONE PER IL LIECHTENSTEIN! Polverino cambia gioco verso Salanovic, che taglia alle spalle di Di Lorenzo. Il tiro del numero 11 viene respinto da Sirigu, poi sulla ribattuta è provvidenziale la chiusura di Mancini.

1' PARTITI!

Adesso risuona l'inno di casa, quello del Liechtenstein, al Rheinpark Stadion di Vaduz.

E' il momento degli inni nazionali: si parte da quello dell'Italia.

Le due formazioni fanno il loro ingresso sul terreno di gioco.

E' la serata dell'esordio di Giovanni Di Lorenzo. Prima volta con la maglia della Nazionale per il terzino del Napoli, che è il diciannovesimo giocatore ad esordire nell'era-Mancini.

Tante le novità di formazione per Roberto Mancini nella sfida che l'Italia giocherà a Vaduz contro il Liechtenstein: 10 cambi, quasi l'intera squadra, eccezion fatta per Verratti che per questo sarà capitano. In porta Sirigu, Romagnoli e Mancini al centro della difesa, Di Lorenzo e Biraghi sulle fasce. Verratti vestirà la fascia di capitano, con il duo romanista Cristante e Zaniolo. Tridente composto da Bernardeschi e Grifo, oltre Belotti centravanti. I rossoblù invece, molto coperti, provano un 4-1-4-1 con Polverino capitano e Salanovic sulla fascia sinistra.

In passato l'Italia è stata spesso penalizzata per colpa di un Ranking FIFA complicato per via dei risultati nelle varie amichevoli e negli scontri considerati 'semplici' sulla carta. Proprio come la gara col Liechtenstein di questa sera. Una partita che influirà proprio sul Ranking e che nello specifico andrà ad influire sul sorteggio per i Mondiali del 2022 (in programma a dicembre 2020), quando le teste di serie saranno stabilite proprio seguendo il posizionamento del Ranking. Ad oggi l'Italia sarebbe una testa di serie, ma per evitare colpi di scena è giusto prendere sul serio anche gare come quella di stasera.

La gara di stasera dell'Italia contro il Liechtenstein potrebbe significare ben poco, a livello di classifica, nel gruppo J di qualificazioni a Euro2020. L'Italia, qualificatasi con 3 giornate di anticipo, non è ancora matematicamente certa del primo posto e una vittoria questa sera potrebbe non incidere sulla classifica finale: questo perché il regolamento prevede che le 6 teste di serie ai sorteggi siano le prime 6 dei gironi in base ad una particolare classifica che verrà calcolata tenendo in considerazione solo gli scontri fra le prime 5 di ogni gruppo. Il Liechtenstein, attualmente ultimo al sesto posto, sarebbe quindi virtualmente tagliato da questo conteggio, dovesse restare così la classifica.

Buonasera cari amici di Tuttoudinese.it, Stefano Pontoni vi dà il benvenuto alla diretta testuale di Liechtenstein-Italia, match valevole per l'ottava giornata della fase di qualificazione a Euro2020.