Marvin Zeegelaar, esterno olandese giramondo: un'alternativa in più per la fascia sinistra

10.01.2019 17:09 di Jessy Specogna  articolo letto 1387 volte
Marvin Zeegelaar, esterno olandese giramondo: un'alternativa in più per la fascia sinistra

Arriva sempre dal Watford il secondo acquisto dell'Udinese in questa sessione invernale del calciomercato:il terzino o esterno sinistro olandese Marvin Zeegeelar. Calciatore dalle lunghe leve, dotato di un’ottima accelerazione e forte nel gioco aereo. Un elemento di esperienza per la fascia sinistra bianconera, che, a 29 anni, ha già giocato in 5 paesi diversi tra Olanda, Spagna, Turchia, Inghilterra e Portogallo. Ora una nuova tappa in Italia.

Zeegeelar nasce ad Amsterdam il 12 agosto del 1990 e cresce calcisticamente nelle giovanili dell'Ajax. L'esordio per lui con la Prima squadra arriva all'età di 18 anni in un match di Coppa d'Olanda. Nel gennaio del 2011, dopo aver raccolto solo 4 presenze con la maglia dei lancieri, passa in prestito all'Excelsior. Qui, nella seconda parte di stagione, gioca 16 partite nel girone di ritorno e a fine campionato si fa avanti per lui l'Espanyol, che lo porta in Spagna.

Zeegeelar però viene aggregato alla seconda squadra della formazione catalana, senza mai debuttare in Liga. L'anno successivo passa all'Elazigspor, formazione del massimo campionato turco. In due stagioni in Turchia raccoglie 34 presenze complessive e nel 2013 passa in prestito al Blackpool in Championship, giocando solamente due partite. Nuovo anno e nuova esperienza in un altro campionato europeo per Zeegeelar: l'esterno olandese viene prelevato nell'estate del 2014 a titolo definitivo dai portoghesi del Rio Ave.  Qui trova molto spazio, segnando anche quattro reti in 37 presenze.

Nel novembre del 2015, lo Sporting Lisbona si fa avanti per lui, che, in scadenza di contratto nel giugno successivo, firma un triennale con una delle formazioni più rinomate dell'intero Portogallo. In un anno e mezzo con la maglia dello Sporting raccoglie 31 presenze complessive, 11 da gennaio a maggio e 20 nell'intera stagione successiva. Zeegeelar è autore di ottime prestazioni che gli valgono la chiamata in Inghilterra da parte del Watford, che lo acquista nella scorsa stagione. Per lui, con la maglia degli Hornets, nella stagione 2017/18 solamente 12 presenze, nessuna nella stagione corrente anche a causa di un brutto infortunio che lo ha tenuto lontano dai campi da gioco.

Ora il trasferimento in prestito all'Udinese per rafforzare la fascia sinistra, dove si giocherà il posto con D'Alessandro. Va così arricchendosi la colonia olandese in quel di Udine: dopo Nuytinck, ter Avest ed Ekong (olandese di origini nigeriane), ecco Marvin Zeegeelar.