Il Verona tenta il tutto per tutto per Nico Lopez. La richiesta di 10 milioni dell'Udinese non sembra aver impaurito gli scaligeri, che anzi, sono ancora più determinati per chiudere l'affare. L'intenzione dell'uruguaiano è quella di partire per trovare più spazio e visibilità, quindi niente Bologna nonostante il grande apprezzamento del club felsineo, la Serie B sta stretta ad un talento come Nico, che crede nelle sue potenzialità ma soprattutto ha tanti estimatori attorno a lui che farebbero carte false per averlo nella propria squadra. In primis Sean Sogliano, direttore sportivo del Verona, da sempre attento al calciomercato sudamericano. L'Hellas punta ad un prestito con diritto di riscatto; da non escludere un possibile controriscatto a favore dell'Udinese. Più defilata la soluzione di concedere all'Udinese una percentuale futura sulla cessione del talento ex Roma. 

Sezione: Calciomercato / Data: Lun 18 agosto 2014 alle 16:00
Autore: Salvatore Ergoli
vedi letture
Print