E' un Di Natale amareggiato quello che si presenta ai microfoni di Sky, che sorprende tutti annunciando il suo ritiro a fine stagione: "Dispiace perchè dopo la bella vittoria di Livorno speravamo di partire bene. Sono stati tutti episodi sfavorevoli, loro hanno fatto solo un tiro. Mi manca il gol è chiaro, ma va bene anche se segna qualcun'altro. Ho 36 anni e ha dato tanto per questa squadra e si chiacchiera troppo, a giugno vedremo cosa fare. Ho fatto più gol che andare al cinema con mia moglie. Capita a tutti, ma io penso per il bene dell'Udinese. La decisione l'ho presa, a giugno smetto di giocare, ho deciso con la mia famiglia e la società lo saprà a breve".

Sezione: Primo Piano / Data: Lun 06 gennaio 2014 alle 17:40
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print