l tecnico del Pordenone Attilio Tesser ha parlato in conferenza stampa in vista della sfida contro la Reggina tornando anche sulla prima sconfitta contro il Cittadella nell’ultimo turno: “Domani dobbiamo credere in noi e riprendere il cammino dopo la sconfitta di Cittadella, non dobbiamo smarrire fiducia perché affrontiamo una neopromossa che ha giocatori di fama mondiale come Menez e Denis. - continua Tesser come riporta Trivenetogoal.it. Giocano in maniera propositiva cercando di fare sempre la partita. Menez? Il ragionamento su di lui va fatto di squadra e non individualmente. La Reggina è una squadra che si muove tantissimo, non dovremo stare attenti solo a lui”.

Sezione: Pordenone / Data: Ven 23 ottobre 2020 alle 20:53
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print