Maurizio Domizzi ha parlato in conferenza nel post di Venezia-Pordenone. Ecco le sue parole riportate da Trivenetogoal.it.

“Sapevamo che c’era la possibilità di arrivare all’ultima giornata. Se avessimo fatto un punto con la Salernitana sarebbe stato decisivo, detto questo posso rimproverare poco ai ragazzi. Abbiamo affrontato un avversario veramente difficile da affrontare in questo momento. Aver imposto lo 0-0 al Venezia è stato un risultato importante e non tutti ci sarebbero riusciti. Abbiamo fatto un arrembaggio finale negli ultimi minuti, poteva arrivare il gol da entrambe le parti. Fa sorridere dire che dovevamo per forza vincere, ci sono state avversarie come Cosenza e Reggiana che hanno perso in casa. In queste due ultime partite avremmo meritato qualcosa in più. Ci prenderemo lunedì quello che ci serve col Cosenza. Non mi aspetto un arrembaggio del Cosenza, andrà preparata bene la partita ma teniamo conto che le squadre sono stanche sia per il caldo che per la successione delle partite. Abbiamo un doppio risultato da giocarci in casa nostra, che conta fino a un certo punto. Dobbiamo prenderci quello per cui abbiamo faticato per lungo tempo. Alla fine ci è mancato poco, preferisco prendermi quello che vogliamo in casa nostra”

Sezione: Pordenone / Data: Ven 07 maggio 2021 alle 21:05
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print