Pordenone, Chiaretti: "Già da avversario avevo capito che il Pordenone fosse una realtà importante. C'è un progetto ambizioso"

22.07.2019 19:13 di Jessy Specogna   Vedi letture
© foto di Federico Gaetano
Pordenone, Chiaretti: "Già da avversario avevo capito che il Pordenone fosse una realtà importante. C'è un progetto ambizioso"

Queste le prime parole di Lucas Chiaretti come nuovo giocatore del Pordenone:

«Da avversario, con il Cittadella, avevo capito che il Pordenone era (ed è diventata sempre più) una realtà importante. Ci sono una struttura spettacolare, un progetto ambizioso: credo fortemente che possiamo fare molto bene. Con fame, voglia e umiltà, onorando la maglia. La serie B è un campionato difficile e altamente competitivo».