Queste le parole di Juan Musso ai microfoni di Udinese Tv. 

 "Sono sempre ottimista, penso che tutti i palloni li posso prendere. Stavolta ci sono andato vicino. La partita è stata decisa da quell'episodio e dalla sfortuna. Una giocata veloce, io non avevo nemmeno visto il fallo di mano. Adesso pensiamo subito al Benevento, abbiamo voglia di rivincita, abbiamo bisogno di punti. Giocare tra quattro giorni ci fa stare tranquilli che la rivincita è vicina. De Paul? E' molto importante per noi, non è facile sostituire uno come lui. Comunque siamo riusciti a far girare bene la palla, ma senza la pericolosità di altre volte. Ma non è il momento di piangerci addosso, cerchiamo la rivincita con il Benevento".

Sezione: Notizie / Data: Gio 22 aprile 2021 alle 00:04
Autore: Jessy Specogna
Vedi letture
Print