Francesco Guidolin, ex tecnico di Udinese e Bologna, ha raccontato le sue sensazioni e i suoi ricordi al Resto del Carlino in vista della sfida tra le sue ex squadre del prossimo weekend: “Cinque anni a Udine, quattro a Bologna: non esagero se dico che sono stati gli anni più belli della mia carriera. Tanti ricordi, e a distanza di anni tutti positivi. Il mio Bologna? Quella sconfitta all’ultima giornata (stagione 2001-2002, ndr) è stata una delle pagine più dolorose della mia carriera. Però arrivammo ugualmente settimi: allora valse l’Intertoto, oggi vorrebbe dire Europa League. E ci arrivammo dopo un percorso di crescita graduale, che cominciò dal primo anno. Chi vince domenica? Non ho la sfera di cristallo. Però sono convinto che, a prescindere da quello che accadrà domenica, Bologna e Udinese si salveranno”.

Sezione: Notizie / Data: Mer 27 febbraio 2019 alle 12:46
Autore: Davide Marchiol
vedi letture
Print