Luciano Spalletti sarebbe davvero ad un passo dal diventare il nuovo allenatore del Milan. Lo rivela Alfredo Pedullà sul suo blog. Filippo Inzaghi infatti rischia seriamente di essere licenziato se dovesse bissare la debacle di sabato sera contro la Lazio. In caso di esonero, non sarebbe semplice portare in rossonero Spalletti per via dell’ingaggio che il tecnico percepisce ancora dallo Zenit San Pietroburgo e per via dei pessimi rapporti tra il toscano e la dirigenza di Gazprom, capitanata da Alexey Miller, che ha impedito a qualsiasi squadra di accordarsi con Luciano. Galliani potrebbe far valere la sua abilità sul mercato internazionale ed i buoni rapporti con lo stesso Spalletti, che sarebbe disposto ad assecondare le condizioni economiche poste dal Milan ed a svincolarsi dallo Zenit. Tutto dipenderà dalla Coppa Italia. Inzaghi è avvisato.

Sezione: Gli ex / Data: Lun 26 gennaio 2015 alle 09:30
Autore: Federico Mariani
vedi letture
Print