Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella ha rilasciato una lunga intervista a Tuttosport parlando a tutto tondo del mercato viola. Si inizia subito con una piccola "bomba" su Stevan Jovetic: "Non ci ho parlato, ma sarei contento di allenarlo di nuovo". Poi si passa ad una carrellata di nomi interessanti come Quagliarella che "potrebbe fare al caso nostro" secondo il tecnico; a Vucinic definito "molto interessante"; poi si parla anche del Papu Gomez: "Ha un profilo che si addice a ciò che cerchiamo ma è extracomunitario, dettaglio che potrebbe complicare le cose oltre al suo alto costo". Si parla anche di due nomi accostati più volte negli anni alla maglia viola, Di Natale e Cassano: "Il primo è estremamente difficile che lasci Udine; il secondo ha dei limiti caratteriali che rischierebbero di creare contrasti nel gruppo, ma talvolta si possono fare anche delle eccezioni". Capitolo rinnovi: "Ambrosini e Pizarro? Dipende da loro ma mi piacerebbe se rimanessero". L'attenzione va anche a Cuadrado, giocatore fondamentale per il suo gioco: "Mi dispiacerebbe perderlo a giugno, spero che si senta ancora incompleto e che voglia continuare a crescere con noi". Infine una battuta sul suo possibile futuro all'estero: "Farò un'esperienza all'estero, magari proprio a Londra che mi è rimasta nel cuore".

Sezione: Gli ex / Data: Ven 10 gennaio 2014 alle 10:48
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print