Caro Babbo Natale...c'è un regalo anche per noi tifosi dell'Udinese?

25.12.2019 11:48 di Stefano Pontoni Twitter:    Vedi letture
Caro Babbo Natale...c'è un regalo anche per noi tifosi dell'Udinese?

Caro Babbo Natale,

sei ancora indaffarato a portare i ragali? Senti ma...non è che ci porteresti un regalino anche qui a Udine? Sai, noi tifosi dell'Udinese negli ultimi anni, nonostante le tante difficoltà, siamo sempre stati buoni, anzi buonissimi.

Cosa vorremmo? Non ti chiediamo un top player, quello no sarebbe troppo (se poi ci vuoi portare Sanchez lo stesso va benissimo, un posto in attacco glielo troviamo). Vorremmo soltanto un po' più di serenità, vorremmo vivere un campionato tranquillo. 

Chiediamo troppo? Dici? D'altronde sono ormai sei anni che soffriamo, che cambiamo allenatore ogni un per due e che non riusciamo a trovare una continuità di punti e di risultati. Ce lo meritiamo un campionato diverso. 

Nessuno come noi, infatti, ha saputo stare vicino alla squadra, sostenerla, amare questi colori. Ma noi siamo fatti così, viviamo per il bianco e nero, tifiamo sempre e comunque. Una presenza costante, la nostra. E infatti anche oggi, in questo giorno di festa, il nostro pensiero va all'Udinese. Un pensiero positivo, perché per la nostra squadra vogliamo solo il meglio.

Allora ce la fai? Un pizzico di serenità, per un girone di ritorno che possa essere finalmente ricco di soddisfazioni. No, non serve l'Europa, ci basta una bella salvezza, mertitata e senza dubbi. Basta questo, davvero.