Nonstatante l'arrivo ormai imminente di Matri a Firenze, la Fiorentina non molla la presa per Di Natale. La società viola infatti sta pensando al doppio colpo di prestigio per puntare dritto alla Champions e limitare il gap con Napoli e Roma. Totò e l'Udinese orami sono ai ferri corti e, dopo la prestazione deludente di ieri sera nella gara con la Sampodoria, si potrebbero aprire varie opportunità. Nel caso in cui si aprisse uno spiraglio all'addio anticipato tra i friulani e Totò, allora la Fiorentina tornerebbe subito a farsi avanti anche con l'intercessione di Montella. Gli altri nomi che restano in piedi sono Demba Ba, Belfodil e Borriello, ma solo come colpo last minute. 

Sezione: Calciomercato / Data: Mar 14 gennaio 2014 alle 08:45
Autore: Stefano Pontoni
vedi letture
Print