Un legame di mercato fortissimo è quello che da qualche anno è nato tra Juventus e Udinese. La squadra torinese compra sempre più spesso in Friuli e dopo Quagliarella e Pepe due anni fa e le comproprietà di Isla ed Asamoah della scorsa estate il club della famiglia Agnelli sembra aver messo nel mirino altri gioiellini bianconeri. Oltre ai soliti noti, Zielinski e Muriel, il Corriere dello Sport inserisce nella lista un altro nome, Roberto Pereyra. Il centrocampista argentino è seguito con particolare interesse anche dal Napoli ed il suo valore, di circa 5,5 milioni di euro, potrebbe lievitare se le due società mettessero su un'asta per il 22enne. La società friulana, però, difficilmente si priverà del "Mago de Tucuman" nella prossima sessione di mercato visto che, se le prestazioni di Pereyra continuassero su questa striscia anche in futuro, il valore del giocatore potrebbe moltiplicarsi.

Sezione: Calciomercato / Data: Mer 01 maggio 2013 alle 16:00
Autore: Gaetano Cantarero
vedi letture
Print