Scuffet 6 - Superato da una grande punizione di Paulinho in occasione del primo gol amaranto, è incolpevole anche sul momentaneo 2-2, quando viene spiazzato da una deviazione della barriera
Widmer 6.5 - Impiegato nel ruolo di terzino, si dimostra abilissimo anche in fase difensiva. Ovviamente è costretto ad attaccare meno rispetto al solito, ma la sua prova è ottima.
Danilo 6 - Sfortunato in occasione del gol del secondo gol amaranto, quando con una sua deviazione spiazza Scuffet. Nella ripresa copre bene su Paulinho, costringendolo più volte a trascinarsi il pallone a lato
Domizzi 6.5 - Solita buona prova difensiva per il centrale bianconero, al rientro dopo l'assenza delle ultime due gare. Si conquista anche il rigore, poi fallito da Di Natale
Gabriel Silva 6.5 - Parte male, con Belfodil che lo costringe a qualche errore in fase difensiva, ma cresce con il passare dei minuti, fino a trovare anche il gol
Allan 6.5 - Recupera una marea di palloni, commettendo però qualche errore in fase di impostazione. Trova anche l'assist per Gabriel Silva, con una bella incursione in area
Pinzi 6 - Si vede poco, ma la sua gara è di grande quantità. Serve a Di Natale un bell'assist per la manita bianconera. Dal 74' Yebda sv
Badu 7 - Uomo ovunque, recupera palloni e riparte, facendosi trovare spesso anche in zona offensiva. Ribalta il risultato con un gol a porta vuota, dopo l'errore di Bruno Fernandes
Fernandes 6.5 - In occasione dell'azione del 2-1 sbaglia incredibilmente l'appoggio in rete, ma dietro di lui c'è Badu che mette riesce a concludere. Al di là di ciò, prova a rendersi pericoloso con un paio di conclusioni dal limite. Suo anche l'assist per Di Natale in occasione del pari.
Pereyra 7 - Da tutto in campo, trovando il gol del 3-2, quando conclude una grandissima azione su assist di Gabriel Silva. Esce esausto. Dal 84' Jadson sv - Pochi minuti per lui all'esordio
Di Natale 8 - Inizia con una rovesciata che termina di pochissimo a lato, prosegue con un rigore fallito, ma di lì in avanti non sbaglia più nulla: prima la rete dell'1-1, poi lo zampino in quasi tutti i gol, prima di chiudere i conti con la personalissima doppietta che gli permette di scavalcare Del Piero e Signori nella classifica all time dei marcatori di Serie A. Dal 64' Nico Lopez 6 - Entra nel momento più difficile della squadra, quando il Livorno prova a riaprire il match. Fa il suo compito, provando a rendersi pericoloso in contropiede
Guidolin 7.5 - Arretra Widmer e lo svizzero risponde alla grande. Nonostante il largo risultato non smette mai di sostenere i suoi, chiedendo sempre il massimo impegno.

Sezione: Primo Piano / Data: Dom 04 maggio 2014 alle 17:15
Autore: Francesco Digilio / Twitter: @@FDigilio
vedi letture
Print