primo piano

LIVE Girone Verde Serie A2, Apu Old Wild West-Withu Bergamo 83-87: RISULTATO FINALE

LIVE Girone Verde Serie A2, Apu Old Wild West-Withu Bergamo 83-87: RISULTATO FINALE

Bergamo macchia finalmente la sua classifica, purtroppo ai danni dei friulani che erano davvero a un passo dalla vittoria dopo trenta minuti di puro anonimato. L'overtime non sorride all'Apu ed è la seconda volta in questa...

Francesco Paissan

Bergamo macchia finalmente la sua classifica, purtroppo ai danni dei friulani che erano davvero a un passo dalla vittoria dopo trenta minuti di puro anonimato. L'overtime non sorride all'Apu ed è la seconda volta in questa stagione che i bianconeri falliscono oltre i quaranta minuti. Zero vittorie nel 2021, ancora zero vittorie nel 2021.

Un libero realizzato su due, inspiegabilmente è il secondo. Rimessa Bergamo e fuga di Masciadri che va alla lunetta e segna entrambi i liberi

Fallo di Purvis su Johnson e liberi per l'americano. Mancano cinque secondi. Dentro due lunghi probabilmente per tentare di raccogliere il rimbalzo d'attacco. 

Fallo su Pullazi commesso da Mussini, sono passati tre secondi. Fuori il primo, dentro il secondo. 

C'è fallo su Mussini che andrà a tirare due liberi a dieci secondi dal termine. Fuori il primo e dentro il secondo. Non può bastare, nel frattempo c'è timeout per Bergamo. 

Fallo di Mussini su Masciadri, liberi in arrivo. Dentro entrambi. Timeout obbligato per l'Apu

Rimessa Bergamo a 12" dalla sirena. Errore al tiro di Mussini. Incredibile.

Canestro di Easley e fallo su Easley commesso da Foulland. Significa gioco potenziale da tre, fallito ai liberi ma possesso Bergamo. Altro tiro costruito e tripla di Vecerina. Un minuto al termine e Bergamo avanti

Tripla di Zugno, Bergamo non ha ancora abbandonato la gara

Abbattuto Foulland in maniera ampiamente fallosa. Segnalato un antisportivo ai danni di Pullazi e per Udine il tutto si traduce in liberi più possesso. Foulland, dalla lunetta, fa 1/2

Mussini attacca l'area e trova l'opposizione fallosa dei giocatori in giallonero. Altro giro di liberi, altro 2/2

Purvis sale per attaccare il canestro, Johnson interviene forse in maniera regolare ma i fischietti non sono di questo avviso. 2/2 per Purvis nel frattempo

Rimbalzo di Deangeli sull'errore di Purvis. Viene poi segnalato un fallo subito da Foulland che andrà così ai liberi. 2/2

Sembra perdere la maniglia, poi riprende l'equilibrio e segna da due punti

Segna ora Johnson, aprendo l'overtime attaccando il ferro

Udine rimonta fino ad appaiarsi nel punteggio a Bergamo. Mancherebbe la ciliegina sulla torta, il canestro decisivo. C'è, tuttavia, da accontentarsi già nell'aver riaperto una gara che, per lunghi tratti, sembrava stregata ai bianconeri

Johnson manca il tiro decisivo da tre, sarà quindi overtime al Carnera!

Purvis segna in ripartenza e il cronometro dice sette secondi al termine. Timeout Apu per costruire l'ultima azione

Fallo di Deangeli su Purvis e conseguenti liberi a 37" dalla fine. Fuori entrambi e palla Apu

Possesso Apu al minuto al termine, errore da tre per Deangeli

Un minuto e mezzo alla sirena

Fallo di Vecerina su Johnson e dunque due opportunità per muovere il punteggio. Due su due e vantaggio Apu

Timeout Apu a 2'22", va dunque effettuata una correzione con il precedente timeout che era stato invece richiesto da Bergamo

Prosegue lo stallo sui 70 punti, due e mezzo al termine

Tre minuti e mezzo al termine

Johnson pareggia con la tripla

Mussini penetra, Foulland aggiusta col tap-in, Udine in scia a -3

Gancio di Foulland, servito profondo nel pitturato

Buone chances di tiro da entrambe le parti, mancano solo i canestri. Timeout Apu a sette minuti dalla sirena finale

Tap-in complicato ma vincente di Mobio, certamente alla sua miglior partita oggi

Un acuto bianconero illude i pochi presenti al palazzetto, nei confronti di una rimonta soltanto accarezzata. Bergamo c'è e sembra rispondere colpo su colpo, resistendo in difesa e trovando canestri anche da situazioni complesse. Ultima chiamata per l'Apu in questo parziale conclusivo

Mobio si fa perdonare chiudendo una penetrazione per due punti

Mobio restituisce il favore a Vecerina che viene spedito ai liberi, da dove scrive 2/2

Fallo di Vecerina su Italiano, saranno liberi per via del bonus esaurito dagli ospiti. 2/2 per Italiano

Easley fotocopia il canestro precedente, soltanto da posizione più decentrata

Canestrone di Easley dalla media, di gran classe

Rilancio sfortunato di Mussini che "serve" Easley che, nel pitturato, riesce a farsi far fallo da Pellegrino. 2/2

Da tre Mussini risponde ai gialloneri

Da Campo per due punti contro Antonutti

Mussini attacca il ferro segnando ed evitando la stoppata di Easley

Bergamo trova nuovamente varchi nella difesa udinese, Zugno con spazio e segna da tre

Rotazioni difensive imperfette concedono spazio a Masciadri che, da tre, non fallisce

Ancora una buona difesa friulana e dall'altro lato Johnson segna da tre. Timeout Bergamo con Udine a -2

Johnson sporca una traiettoria di passaggio, Deangeli recupera e rilancia l'americano che chiude il contropiede

Altro fallo di Pullazi, questa volta commesso su Johnson che dalla lunetta non perdona

Pullazi commette fallo su Deangeli e sono due tentativi ai liberi per l'italiano, che non sbaglia

Purvis segna da tre, piove al Carnera ma dalla parte sbagliata

Mussini in penetrazione, due punti

Scena già vista, Pullazi fa saltare Foulland e segna comodamente da sotto

Confusione iniziale ma Foulland risolve tutto con due punti 

Riprende la gara al Carnera!

Doppia cifra di vantaggio per una Bergamo che sta giocando ben oltre i propri limiti, approfittando, sia chiaro, di una Apu in cerca di sé stessa. Mancano gli acuti dei giocatori migliori in attacco, oltre all'attenzione solita in difesa

Purvis crea separazione da Deangeli e si affida all'aiuto del tabellone per segnare due punti

Tap-in che si trasforma in schiacciata per Foulland, bravo a rimediare a un suo errore

Timeout chiesto dalla panchina bianconera a due minuti dall'intervallo

Purvis in contropiede, Johnson non ha altro modo che quello di commettere fallo per fermarlo. Due liberi, un canestro

Risponde Nobile nell'altra metà campo, sempre da tre

Pullazi molto libero in angolo, tripla comoda

Altro fallo su Mobio e altro giro in lunetta per lui che stavolta sa essere ben più preciso

Terza tripla di fila di Bedini, sta entrado davvero tutto a Bergamo

Fallo su Mobio e due liberi, con Bergamo che ha ormai esaurito il bonus. 1/2, una costante in questa partita

Altra tripla irreale di Bedini

Mobio da tre, assist di Johnson

Bedini da tre, canestro importante per gli ospiti

Pasticcio Bergamo, Mussini riparte e regala l'assist a Nobile per due punti

Fallo su Johnson e conseguenti liberi per l'americano che segna solo sul primo tentativo

Pullazi in gran spolvero, finta su Foulland e canestro

C'è Mussini per due punti tra le difficoltà generali dei bianconeri

Clamoroso canestro più fallo subito da Antonutti per Pullazi. Potenziale gioco da quattro per Bergamo con il suo #55, poi confermato con il libero extra

Johnson in aiuto su Pellegrino perde Pullazi che riceve da solo e sale per la schiacciata

Mussini riceve profondo, fa saltare Vecerina sulla finta e subisce da questo un colpo. Fallo, ovviamente, e due liberi poi realizzati

Fallo di Nobile che ha provato ad arrestare il contropiede di Vecerina, concedendogli invece due liberi. 1/2 anche per Vecerina

Bergamo avanti dopo il primo parziale, merito di un attacco molto produttivo, al netto di una Apu che sta difendendo distratta e, conseguente, con scarsi risultati

Altro sbandamento della difesa di casa, ne approfitta Pullazi che cavalca fino al ferro per due punti

Zugno in penetrazione, due punti nel traffico

Vecerina approfitta della distrazione generale bianconera e segna due punti attaccando il canestro

C'è Nobile a rimbalzo d'attacco, due punti comodi

Italiano sgomita costringendo uno dei tre arbitri a segnalare un fallo su Pullazi. 1/2 ai liberi

Tripla contestata presa da Mussini, solo cotone e primo vantaggio per Udine

Canestro e fallo per Da Campo ma il libero supplementare viene fallito anche in questa circostanza

Buona costruzione per Udine che regala ad Antonutti una occasione per un buon tiro da tre, poi realizzato

Piedi per terra da cinque metri, Easley infila un altro tiro da due

Appoggio morbido di Foulland dalla breve distanza

Purvis innesca Easley che verticalmente fa impressione, schiacciata da due punti

Scippo e fuga per Giuri che segna due punti veloci. Calvani imita Boniciolli e chiede un timeout a sua volta per interrompere il buon momento friulano

Foulland riceve in area e inchioda a canestro, il tassametro bianconero ricomincia a correre

Johnson infila un long-two

C'è un fallo di Giuri che, accompagnato a un comodo canestro di Easley, concede a Bergamo la possibilità di un gioco da tre, poi sfumato

Johnson "stende" Da Campo e tira senza marcatori su di lui, segnando da tre

Boniciolli chiede subito un timeout per fermare Bergamo che al momento appare in fiducia

Easley in isolamento contro Antonutti sotto canestro, due punti per lui dopo aver raccolto il rimbalzo sul proprio errore iniziale

Preghiera esaudita per Da Campo allo scadere dei 24, tiro che vale tre punti

Deangeli legge l'inserimento di Antonutti che chiude con due punti comodi al ferro

Tripla di Masciadri su assist di Purvis

Masciadri assorbe il contatto con Foulland e si appoggia al tabellone per i primi due punti del match

Si parte al Carnera, primo possesso per Udine!

Coach Boniciolli lancia dal primo minuto Giuri, Johnson, Deangeli, Antonutti e Foulland mentre per i gialloneri di Calvani le scelte ricadono sul quintetto con Da Campo, Zugno, Purvis, Masciadri, Easley

Vengono presentati ora i membri di entrambi i roster, seguirà l'inno nazionale e poi spazio al match!

Assenze finalmente limitate ai soli Amato e Azzano in casa Apu, roster al completo per coach Calvani invece dalla parte di Bergamo

Match delicato quello di stasera per la truppa bianconera di coach Boniciolli, chiamata non solo a rialzare la testa dopo il tremendo k.o. contro Biella ma anche a trovare il primo successo di questo 2021 fin qui decisamente negativo. L’obiettivo dovrebbe essere ampiamente alla portata, sia considerando che la gara di andata si risolse in un 76-59 senza appello in favore dei friulani, sia perché Bergamo non ha ancora ottenuto un singolo punto dalle nove gare giocate sin qui. Vietato sbagliare, quindi, per l’Apu che, con Tortona ormai in fuga solitaria grazie a uno straordinario record di 11-0, deve dimostrarsi ora capace di tenere il passo del gruppo in corsa per la seconda piazza, decisamente più affollato.

Buonasera amiche e amici di TuttoUdinese.it da Francesco Paissan! In diretta dal PalaCarnera per la consueta diretta testuale, seguiremo l’Apu Old Wild West, impegnata quest’oggi contro la Withu Bergamo, fanalino di coda del campionato, nella gara valida per la quattordicesima giornata del Girone Verde di Serie A2 di basket. Palla a due prevista per le ore 18.00, appuntamento dunque a tra poco per l’avvio delle operazioni!