La bruciante sconfitta contro la Samp rischia di destabilizzare ancora di più l'ambiente bianconero. L'Udinese non riesce a dare continuità ai risultati e alle prestazioni, alternando grandi prove e vittorie come quella contro l'Inter ha delle prestazioni imbarazzanti come quella di ieri sera contro la Sampdoria dove è sembrata scendere in campo un'altra squadra. Siamo nei giorni degli esoneri ( vedi Allegri e Nicola) ma per il momento Guidolin non rischia la panchina. Un girone d'andata disastroso non può cancellare quanto di buono fatto nelle ultime stagioni ma è chiaro che serve una scossa a tutto l'ambiente. L'Udinese deve ritrovare serenità, compattezza, coesione e determinazione per tirarsi fuori da una situazione critica. Quindi nessun cambio alla guida tecnica ma è probabile che l'Udinese vada in ritiro in vista della gara contro la Lazio. Società ci sta pensando e la squadra è pronta a mettersi a disposizione per ritrovarsi dare una svolta alla stagione dei bianconeri. La gara contro la Lazio è più che delicata, l'Udinese dovrà vincere e tornare a farlo tra le mura amiche facendo tornare quindi il Friuli il suo fortino, perché sarà determinante più che mai fare punti e conquistare la salvezza in casa.

Sezione: Primo Piano / Data: Mar 14 gennaio 2014 alle 09:00
Autore: Redazione TuttoUdinese
vedi letture
Print